lunedì 26 ottobre 2020

Quali carte di credito hanno i migliori tassi di interesse?

I tassi di interesse sono una caratteristica chiave di molte carte di credito e svolgono un ruolo importante nelle commissioni che ti potrebbero essere addebitate per il trasporto di un saldo.

Se hai già un saldo sulla tua carta di credito, probabilmente verrai colpito da alti interessi che rendono più difficile pagare i debiti . L’APR medio per tutti i conti con carta di credito è 11. 87% e sale a 16. 88% per gli interessi valutati dei conti, secondo gli ultimi dati dalla Fed. Ma APR può essere vicino 21% per alcuni account, in particolare per i consumatori con cattivo o credito medio (punteggi inferiori 500).

Dovresti capire le situazioni in cui potresti incorrere in interessi e considerare interesse basso o 0% carte di credito APR se avere una storia di bilancio o piano di finanziamento di nuove spese.

Sotto, CNBC Select analizza ciò che è necessario sapere sui tassi di interesse e su come trovare i tassi di interesse più bassi per le carte di credito.

Che cos’è un tasso di interesse?

Gli emittenti di carte si riferiscono agli interessi della carta di credito come percentuale annuale rate ( APR ). Un APR è l’interesse che ti viene addebitato per il prestito di denaro a fronte del tuo limite di credito.

Nella maggior parte dei casi, non ti verranno addebitati interessi se paghi il tuo saldo della carta di credito in tempo e per intero ad ogni ciclo di fatturazione. Questo vale per i nuovi acquisti ed esclude in genere altre transazioni, come trasferimenti di saldo e anticipi di cassa , che spesso incorrono subito in interessi.

Mentre gli emittenti di carte esprimono il tuo tasso di interesse ogni anno, puoi trovare il tasso di interesse mensile, se dividi il tuo APR per 12.

Supponiamo che tu abbia un 16. 74% APR: Dividi per 12 per ottenere 1. 562% come tasso di interesse mensile. Ciò significa che qualsiasi saldo che porti sul tuo conto della carta di credito verrà addebitato un costo di 1. 562% in aggiunta al pagamento. Se il saldo del tuo account è $ 3, durante il mese di luglio, pagherai $ 46. 86 nell’interesse per quel mese.

Tassi di interesse variabili vs tassi di interesse fissi

Gli APR delle carte di credito sono disponibili in due forme: variabili e fixed.

Un APR variabile fluttua con il tasso primario e può aumentare o diminuire in qualsiasi momento. Ad esempio, quando la Fed taglia i tassi di interesse , anche l’APR variabile diminuirà.

Un APR fisso non cambia con la tariffa principale. Gli emittenti di carte possono comunque modificare il tuo APR, ma devono avvisarti almeno 45 giorni prima di apportare la modifica.

Quali carte di credito hanno bassi tassi di interesse?

Molte delle migliori carte di credito a basso interesse provengono da cooperative di credito. Se non ti dispiace saltare un paio di cerchi minori, puoi beneficiare di tassi di interesse inferiori alla media, rispetto ai principali emittenti di carte.

Le carte di unione di credito in genere richiedono di diventare un membro , ma molti non applicano una commissione per aderire e offrire varie opzioni di qualifica, come residenza o datore di lavoro.

Ad esempio, il Visa® Titanium Signature Rewards Card della Andrews Federal Credit Union ha un valore 7 basso 99% per 18. 00% variabile APR e richiede l’adesione al credito federale Andrews Unione. Ma chiunque può aderire soddisfacendo i requisiti di qualificazione o scegliendo di aderire all’American Consumer Council (ACC) gratuitamente con il codice promozionale “Andrews.”

Visa® Titanium Signature Rewards Card della Andrews Federal Credit Union

Informazioni sulla Visa® Titanium Signature Rewards Card da Andrews Federal Credit Union è stato raccolto in modo indipendente da CNBC e non è stato rivisto o fornito dall’emittente della carta prima della pubblicazione.

  • Rewards

    3 punti X sugli acquisti di gas e alimentari e 1,5 punti X su tutti gli altri acquisti

  • Bonus di benvenuto

    Guadagna 7, 500 punti quando spendi $ 500 all’interno del primo 87 giorni

  • Tassa annuale

    $ 0

  • Introduzione APR

    0% per il primo 12 mesi dopo acquisti e trasferimenti di saldo elaborati nel primo 87 giorni di apertura dell’account

  • APR regolare

    7. 99% per 18. 00% variabile

  • Commissione di trasferimento del saldo

    1. 50%, $ 45 minimo

  • Commissione di transazione estera

    Nessuna

  • Credito necessario

    N / A

Si applicano le condizioni.

Puoi anche prendere in considerazione carte di credito che non offrono periodi di interesse per acquisti o trasferimenti di saldo. La la Citi Simplicity® Card offre un 0% APR per il primo 18 mesi sui trasferimenti di saldo e un APR dello 0% per il primo 12 mesi sugli acquisti (dopo, 11. 74% per 24. 74% variabile).

Citi Simplicity® Card – No Late Fees Ever

Sul sito sicuro di Citi

  • Rewards

    Nessuno

  • Bonus di benvenuto

    Nessuna

  • Tassa annuale

    $ 0

  • Intro APR

    0% per il primo 21 mesi sui trasferimenti di saldo e 0% per i primi 12 mesi sugli acquisti

  • APR regolare

    14. 74% – 24. 74% variabile

  • Commissione di trasferimento del saldo

    5%, minimo $ 5

  • Commissione di transazione estera

    3%

  • Credito necessario

    Eccellente / Buono

Si applicano le condizioni.

Come ottenere un basso tasso di interesse

Non esiste un modo sicuro per ottenere un basso tasso di interesse, ma ci sono azioni che puoi intraprendere per aumentare le probabilità di ricevere i migliori tassi di interesse. I consumatori con buono o credito eccellente ( punteggio di 670 e superiori) hanno maggiori possibilità di ricevere tassi di interesse verso la gamma inferiore rispetto a quelli con credito inesigibile o equo.

Ad esempio, supponiamo che due consumatori richiedano una carta con un 14. 99% per 24. 99% variabile APR. Uno ha un credito eccellente e l’altro ha un cattivo credito. È probabile che il consumatore con un credito eccellente riceverà un tasso di interesse vicino 14. 99%, mentre il consumatore con cattivo credito riceverà un tasso più alto vicino a 19. 99%.

È un 10% di differenza, e può aggiungere fino a una grande differenza negli addebiti di interessi se finisci con un saldo sulla tua carta di credito.

Ad esempio, supponiamo che il consumatore di crediti inesigibili riceva un 24. 99% APR e il consumatore eccellente riceve un 14. 99% A PR. Entrambi i consumatori incorrono in $ 5, nel debito della carta di credito e prevedi di pagarlo dopo 12 mesi. Ecco all’incirca quanto interesse ogni titolare di carta avrebbe accumulato durante il 10 – periodo del mese:

  • Consumatore di crediti inesigibili: $ 702
  • Eccellente consumatore di credito: $ 415

Il consumatore di credito inesigibile pagherebbe $ 287 più negli interessi passivi, a causa del loro tasso di interesse più elevato.

Di conseguenza, è la chiave per ottenere un punteggio di credito buono o eccellente. Al fine di migliorare il tuo credito , effettua tutti i pagamenti delle bollette in tempo e per intero; il pagamento automatico può essere una grande risorsa. Considera anche di limitare le nuove richieste di carte di credito in base alle esigenze e di utilizzare una piccola quantità del limite di credito (minore è il migliore).

Le informazioni sulla Visa® Titanium Signature Rewards Card della Andrews Federal Credit Union sono state raccolte in modo indipendente da CNBC e non è stato rivisto o fornito dall’emittente della carta prima della pubblicazione. 1419353732

Nota editoriale: Le opinioni, analisi, recensioni o raccomandazioni espresse in questo articolo sono quelle della sola redazione di CNBC Select e non sono state riviste, approvate o approvate in altro modo di terze parti.

Articolo originale di CNBC