venerdì 27 novembre 2020

Queste 3 modifiche semplificheranno i tuoi soldi. Perché la vita è abbastanza complicata

Allison Tom, 50 e Dylin Redling , 49, consiglia di automatizzare il più possibile

Fonte: Dylin Redling

La vita è abbastanza dura in questi giorni.

Non lasciare che la gestione del denaro aumenti il ​​peso della vita difficile che stiamo vivendo tutti.

Sia che tu abbia abbastanza soldi o meno, razionalizzando le tue finanze alleggeriranno tutto.

Puoi tagliare la miriade di compiti in denaro in due modi: con azioni concrete specifiche e con modifiche mentali.

Per ripristinare la tua psicologia del denaro, smetti di reagire costantemente a stimoli esterni.

L’economista comportamentale Richard Thaler afferma di evitare scrupolosamente “di leggere qualsiasi cosa sul giornale a parte la sezione sportiva”.

In generale, il tempo che passi cercando di prendere le decisioni migliori non paga. Invece di seguire le notizie, conoscere i singoli titoli o confrontare in modo esaustivo le decisioni finanziarie, apprendi le basi e scopri le cose che puoi effettivamente controllare.

Quindi organizza e configura i sistemi per svolgere le tue attività finanziarie di routine.

1. Fare di meno

AndreyPopov | Getty Images

Il modo di tagliare -do lista è attraverso la magia dell’automazione.

Tre cose davvero semplificate per Allison Tom, 50 e Dylin Redling, 49, i blogger di finanza personale che vivono a San Francisco.

Tom e Redling automatizzano tutto il possibile.

“Metti tutte le tue spese su una carta di credito che paghi per intero ogni mese ,” Redling ha detto.

Credito bonus se la tua carta ha un buon programma punti.

Altro da Invest in You:
Tre modi per rendere più sicuro un reddito incerto
Se pensi che il tuo lavoro sia sul ceppo, ecco cosa fare
Questo semplice piano finanziario semplifica il superamento di tempi difficili

Automatizza tutti i tuoi investimenti, afferma Redling. Proprio come il tuo 401 (k) al lavoro è su pilota automatico, imposta gli altri conti in modo da detrarre denaro dal tuo conto bancario in modo da accumulare risparmi e conti di intermediazione imponibili.

Non dimenticare le bollette. Eric Bowie, 49, un blogger di finanza personale a Kansas City, Missouri, consiglia di impostare il pagamento automatico per tutte le spese ricorrenti: mutuo o affitto, servizi pubblici , prestito studentesco o pagamento dell’auto.

In questo modo, non è necessario ripetere un’attività non necessaria ogni mese. Assicurati solo che i tuoi account abbiano i fondi per coprire gli importi.

Quando tutto è impostato e funzionante, guarda i conti solo una volta al mese o anche meno. “Considera di apportare le modifiche necessarie solo una o due volte all’anno”, ha detto Redling.

2. Semplifica gli investimenti

Hai davvero bisogno di dozzine di fondi?

Gli investimenti non devono essere complicato, secondo Taylor Larimore, autore di numerosi libri sugli investimenti. Semplice è davvero meglio.

Un portafoglio di tre fondi utilizza classi di attività di base tramite tre fondi indicizzati “mercato totale”: di solito obbligazioni, azioni nazionali e titoli internazionali.

Larimore, esperto nella strategia di investimento di John Bogle, fondatore e defunto amministratore delegato di Vanguard, enfatizza il mantenimento di commissioni basse e il mancato tentativo di cronometrare il mercato.

La semplicità è il punto. Hai meno di cui preoccuparti e meno da tenere traccia, afferma Ryan Mumy, pianificatore finanziario certificato e fondatore di Mumy Financial Advisors a Hickory, Carolina del Nord.

I nuovi arrivati ​​nell’investimento possono soprattutto trarre vantaggio da un approccio meno-è-più, dice la mamma. “Le persone spesso si diversificano troppo presto”, ha detto Mumy.

Per la massima semplicità, un fondo con data target offre il giusto mix di azioni e obbligazioni per la pensione desiderata data e ribilancia automaticamente.

Più fondi investi, più pagherai in commissioni. Nel tempo, le commissioni hanno il potenziale per ridurre i tuoi guadagni.

3. Scopri dove si trova

Consolida tutte le informazioni del tuo account – tipo di account e password per ciascuna – in un unico posto.

Raggruppare i conti per istituzione: banche, conti di investimento, conti di vecchiaia, conti di assicurazione sulla vita. Per ognuno, annota il nome della banca o dell’azienda, il tuo numero di conto, nome utente e password.

Quella posizione centrale potrebbe essere un quaderno o una cartella di file. Ken Hoyt, un CFP con Perennial Advisors a Westford, nel Massachusetts, preferisce la versione desktop di Excel, non il documento Google basato su cloud. “C’è sempre la possibilità che tu possa rinunciare alla tua macchina a qualcuno”, ha detto. (Non nominare il file “Password”, avverte Hoyt.)

Hoyt stima che la persona media abbia circa 15, esclusi i siti di shopping come Amazon. Il tempo totale per sedersi e consolidare tutte le informazioni per questi account?

Sorprendentemente, Hoyt afferma che probabilmente è un massimo di due ore in totale.

“In realtà non è così lungo – è solo sedersi e iniziare”, ha aggiunto. “Come per la maggior parte delle cose, questa è sempre la parte più difficile.”

Articolo originale di CNBC