venerdì 18 giugno 2021

Questo 38enne si è ritirato nel deserto dell’Arizona con sua moglie: come il coronavirus ha cambiato la vita in prepensionamento

L’allontanamento sociale ci ha avvicinato

Intorno 2016, dopo aver accantonato 70% dei nostri stipendi tecnologici, io e mia moglie Courtney ha lasciato il nostro lavoro e si è ritirato presto a Tucson, in Arizona.

Ma proprio l’anno scorso, abbiamo dovuto abituarci al nostro nuovo assetto pensionistico: un 800 – casa solare a piedi quadrati su 10 acri di terra nella Contea di Cochise. Un vantaggio di che vive fuori dalla griglia è che ci consente di essere incredibilmente autosufficienti. Abbiamo un sistema settico in atto, raccogliamo la nostra acqua piovana e generiamo elettricità attraverso i nostri pannelli solari.

Ma può diventare piuttosto solo rispetto alla vita della città. Abbiamo 360 – viste di grado di nient’altro che alberi di mesquite e macchia di cespugli, e il nostro vicino più vicino è un mezzo- miglio di distanza. Oltre a ciò, non possiamo vedere un’altra casa per diversi chilometri.

… le città spaziose non sono permanentemente protette dalla diffusione di COVID – 19.

Non è affatto male: essere una comunità di estranei che quasi mai interagiscono tra loro, oltre a non avere il trasporto di massa, le lunghe file o le folle folte, facilitano molto il distanziamento sociale.

Stranamente, tuttavia, nelle ultime settimane, la necessità di un allontanamento sociale ci ha in realtà avvicinati. Ogni volta che Courtney e io andiamo al negozio di alimentari, chiamiamo prima i nostri vicini (specialmente gli anziani) per chiedere se vorrebbero che prendessimo qualcosa, e viceversa. Ci salva dalla seccatura dei frequenti 45 – minuti di auto dal negozio (il Costco più vicino è un’ora e mezza di distanza).

Questo è importante perché le città piccole e spaziose non sono permanentemente protette dalla diffusione di COVID – 19. Come esperti, tra cui Andy Pekosz , professore di immunologia presso la Bloomberg School of Public Health della Johns Hopkins University, hanno notato : mentre le piccole città non ottengono molti visitatori esterni, le persone che vivono lì guidano sempre verso città più grandi. Quindi, a meno che non facciamo sforzi di contenimento e limitiamo quei viaggi, abbiamo maggiori probabilità di vedere un focolaio locale.

Per la maggior parte, il distanziamento sociale è davvero cambiato l’atmosfera della nostra città – in senso buono. Una volta era “C’è quel ragazzo che guidiamo sempre nel nostro cammino verso l’Home Depot”. Ora è “Questo è Hank! Facciamo un cenno a Hank!”

La nostra situazione monetaria … e il piano di backup

Dalla pandemia, siamo sopravvissuti completamente ai nostri tre anni di spese di soggiorno (che abbiamo salvato in un conto di risparmio ad alto rendimento prima di lasciare il nostro lavoro) per evitare di vendere azioni in un mercato ribassista.

Steve e Courtney Adcock si ritirarono nelle loro 19 s

Per gentile concessione di Steve Adcock

Come primi pensionati , gran parte del nostro stile di vita finanziario ruota attorno ai nostri investimenti. Negli ultimi anni abbiamo vissuto dividendi e plusvalenze sul mercato. Ma l’incidente all’indomani di COVID – 19 mise fine a gran parte di ciò .

Ora stiamo reinvestendo i dividendi, ma il nostro patrimonio netto è diminuito di centinaia di migliaia di dollari dalla pandemia. Easy come, easy go, suppongo!

Informazioni su 60% del nostro denaro è in conti di investimento a lungo termine, come il nostro 401 (k) se IRA. Abbiamo anche un account di brokeraggio Vanguard a cui possiamo accedere, ma speriamo che non ci arrivi.

Per stare al sicuro, siamo significativamente ridurre la spesa. Ma sappiamo che il mercato rimbalzerà. Lo fa sempre. Se le cose torneranno alquanto normali entro i prossimi tre o quattro mesi, speriamo di avere abbastanza azioni sul mercato per goderci una buona ripresa.

Piani di viaggio annullati e nuove routine giornaliere

Courtney e io amiamo viaggiare, quindi non avevamo intenzione di essere a casa tanto. In effetti, il motivo principale per cui abbiamo lavorato così duramente per ritirarci presto è stato di viaggiare a tempo pieno nel nostro paese 30 – rimorchio Airstream a piedi.

Sfortunatamente, a causa della pandemia, avevamo annullato tutti i viaggi che avevamo programmato (e già prenotato) per quest’anno.

Come ormai tutti sanno, non è facile cercare di rimanere – e occupati – a casa. Courtney organizza e pulisce molto, che è un’attività quasi costante quando sei sposato con qualcuno come me! Nel frattempo, ho trascorso più tempo nel mio ufficio a casa, dove mi alleno e blog su finanza personale .

Noi siamo eternamente grati di essere nella posizione in cui ci troviamo. Sappiamo che molte persone stanno lottando – con finanze, malattie, perdite – e non diamo per scontato la nostra vita.

Stiamo anche cercando di limitare l’assunzione di notizie quotidiane distraendoci in cucina. Dal momento che non abbiamo avuto molta fortuna a trovare i nostri articoli da fare al supermercato , noi ” ho dovuto essere creativi con tutto ciò che è disponibile e ha una lunga durata. (Esiste un mondo di ricette online per fagioli in scatola e chicchi duri, di cui non avevo mai saputo fino ad ora!)

Quindi, ogni sera al tramonto, siediti fuori e goditi alcune birre insieme. Non sono ammessi telefoni. Parliamo di tutto, dalle cose divertenti accadute quel giorno e dai nostri obiettivi in ​​continua evoluzione ai prossimi progetti di miglioramento della casa e piani futuri.

È bello sapere che anche dopo essere stato sposato per anni, c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare l’uno sull’altro.

Anche questo passerà

Siamo eternamente grati di essere nella posizione in cui ci troviamo oggi . Sappiamo che molte persone stanno lottando – con finanze, malattie, perdite – e non diamo per scontato la nostra vita.

Articolo originale di CNBC