martedì 30 novembre 2021

Ransomeware Group prende di mira Apple in un tentativo di estorsione da 50 milioni di dollari

Mela Proprio mentre Tim Cook di Apple è salito sul palco per annunciare il nuovissimo iMac, l’iPhone viola e altro ancora durante il suo ” “Spring Loaded”, dietro le quinte, un gruppo di ransomware sta attivamente cercando di estorcerli per $ 50 milioni in più di progetti di prodotto.

Non è la prima volta che assistiamo a un tale tentativo, né è il primo di Apple rodeo. Tuttavia, questa volta la banda di ransomware REvil afferma di avere diversi file e schemi di prodotti come iMac, Apple Watch, il nuovo MacBook Pro per 2021 e altro secondo un rapporto di The Record .

Il gruppo afferma di aver violato uno dei principali fornitori di prodotti di Apple, Quanta, che originariamente era l’obiettivo e presumibilmente si sarebbe rifiutato di pagare $ 50 milioni di riscatto per recuperare i file violati dai suoi sistemi. Una volta che Quanta non è riuscita a pagare, il gruppo REvil ha preso di mira Apple. Ora, se Apple non accumula i soldi, gli hacker rilasceranno nuovi dati ogni giorno fino al pagamento del riscatto.

Se ti stai chiedendo quanto siano accurate alcune delle informazioni raccolte, il gruppo ha citato l’Aprile di Apple 20 th, keynote 2021 nella lettera di riscatto e condiviso fino a 21 immagini del MacBook. Con alcuni schemi MacBook come nuovi a partire da marzo di quest’anno.

Mela Non è certamente una buona situazione e abbiamo scelto di non pubblicare nessuna di queste immagini qui, ma sono facilmente disponibili in tutto il web. Resta da vedere se Apple o Quanta paghino o meno, ed è dubbio, per non dire altro.

L’hack non Non finisco nemmeno con Apple. Altri rapporti affermano che il gruppo sta “negoziando la vendita di grandi quantità di disegni riservati di dati personali con diversi marchi importanti”. Sappiamo che hanno informazioni sul MacBook e alcuni altri prodotti Apple e Lenovo ThinkPad Z 60 m, e potenzialmente molto di più. Terremo d’occhio gli aggiornamenti e riferiremo se si sviluppa qualcosa.

tramite The Record