sabato 25 settembre 2021

Report Piazza Affari (02.08.2021): quasi in pareggio e chiusura a 25.351,60 punti

Dopo giorni che ci hanno fatto sperare Piazza Affari chiude quindi quasi in pareggio in questo lunedì poco significativo per la Borsa italiana  con pochissime oscillazioni e con un indice FTSE MIB  negativo a  (-0,04 %) ) e a25.351,60, decisamente  in calo rispetto ai 25.516,46 punti  di giovedì scorso e lontanissimi dal max di giugno 2021 quando , il giorno 08, siamo giunti a 25.926,66. L’unica nota davvero dolente dalle materie prime con il petrolio Brent che ha perso quasi 4 punti percentuali. anche il Wti in perdita forse a causa del rallentamento della crescita economica  cinese e per il probabile calo della domanda globale di energia. Tutte le altre hanno chiuso in positivo, tranne l’argento in dettaglio:

1815.245 +0.07% 17:39
72.78 -3.49% 17:39
25.4385 -0.21% 17:39
2688.1 +0.89% 17:38
1065.5 +1.29% 17:38

Molto meglio della nostrana Piazza Affari, le altre Borse europee che chiudono con indice di oggi  STOXX 50 a 3573.88 punti ( +0.51%).

  • DAX 30 15594.61 +0.32%
  • FTSE 100 7086.93 +0.78%
  • CAC 40 6685.12 +1.09%
  • STOXX 50 3573.88 +0.51%

Giornata positiva anche per Wall Street con indici, alla chiusura della Borsa italiana, Dow Jones ( +0.28%)  e NASDAQ (+0.6%).  Va alla grande invece la Borsa Asiatica con  NIKKEI 225 (+1.82%) e  ASX ALL ORDS a (+1.26%)

La classifica delle migliori di Milano vede  Diasorin 176.85 (+3.33%), Leonardo 6.8 (+2.47%), Azimut 22.18 (+2.12%), Amplifon 42.31 (+1.51%9 e Stmicroelectronics 35.045 (+1.51% ). Ferraro e Fineco invece non trascorrono un bel lunedì e guidano la classifica delle peggiori  chiudendo entrambe a ( -1.82%). Seguite da Unicredit ( -1.6%), Mediobanca (-0.69%) e Terna (-0.57% ). Tra i più scambiati soprattutto i titoli del settore energia e auto: Stellantis ( +1.12%), Unicredit ( -1.64%), Eni ( -0.41%), Enel (-0.39%) e Ferrari  (-1.82%). La “Testa rossa” ha diffuso proprio oggi i dati del trimestre aprile-giugno 2021:  si riposiziona agli stessi livelli pre-covid con ricavi che superano il miliardo di euro e un utile netto di 206 milioni. Fineco sarà la “controllata di domani” quando approfonderemo i suoi dati trimestrali.

Tabella degli Indici Azionari aggiornata al 02 agosto 2021 ore 1 7.35:

Nome Punti Var % Ora
25351.6 -0.05% 17:35
27884.91 +0.07% 17:35
49026.2 +1.05% 17:35
30774.79 +0.1% 17:35
58354.56 +0.85% 17:35
28411.06 +0.57% 17:35