sabato 25 settembre 2021

Report Piazza Affari (03.08.2021): piccole oscillazioni ma in positivo FTSE MIB a+0.02%

Dopo giorni che ci hanno fatto sperare Piazza Affari chiude quindi quasi in pareggio in questo martedì poco significativo per la Borsa italiana  con pochissime oscillazioni e con un indice FTSE MIB  a  (+0.02%%) e a 25356.15 punti un piccolissimo passo in avanti rispetto ai 25.351,60 di ieri. Se consideriamo però i dati sul lungo periodo possiamo essere positivi perché di è registrato un incremento di indice negli ultimi 6 mesi di +5.01% e di  +14.08% in un anno.

Continua il calo il petrolio Brent ma in modo molto più contenuti rispetto a ieri. Le variazioni sul mercato delle materie prime non significative per oro spot e aregnto spot. Riportiamo i dati in dettaglio:

Oro spot 1810.175 -0.14%
Brent 72.64 -0.34%
Argento spot 25.5105 +0.34%
Palladio spot 2657.325 -0.78%
Platino spot 1051.7 -0.92%

Molto meglio della nostrana Piazza Affari, Alcune delle altre Borse europee che chiudono con indice di oggi  STOXX 50 a 3581.9 punti (+0.32%).
Nome Punti Var % Ora
8772.8 +0.16% 17:38
15555.08 -0.09% 17:54
7105.72 +0.34% 17:35
6723.81 +0.72% 18:05
3581.9 +0.32% 17:50

Giornata positiva anche per Wall Street con indici, alla chiusura della Borsa italiana Dow Jones +0.54% e NASDAQ 15007.259 +0.29%. In calo la Borsa Asiatica con NIKKEI  -0.5% e  ASX ALL ORDS -0.13%.

La classifica delle migliori di Milano vede nella top 5: Stellantis 17.062 +4.23%, Eni 10.136 +1.64%, Exor 70.58 +0.86%, e Moncler 58.74 +0.79% e Finecobank 14.915 +0.78%. le peggiori sono invece state  Ferrari 175.65 -2.63%, Diasorin 171.95 -2.55%, Buzzi Unicem 21.78 -2.51%, Nexi 17.7 -2.26% e Leonardo 6.636 -2.24%. Il cavallino rampate, dopo aver diffuso i dati del trimestre, non ha avuto giornate positive e emntre ieri ha perso, in parità con Fineco, ( -1.82%), oggi se la passa peggio perdendo quasi 3 punti percentuali. Fineco invece che, oggi ha reso noti egualmente i dati trimestrali, è risalita guadagnando quasi un punto. Non dimentichiamo che nonostante giorni di bassi nel quadro complessimo Ferrari  si riposiziona agli stessi livelli pre-covid con ricavi che superano il miliardo di euro e un utile netto di 206 milioni.

Tra i titoli più scambiati  Stellantis 17.062 +4.23%, Eni 10.136 +1.64%, Unicredit 9.88 -0.3%, Stmicroelectronics 35.11 +0.13% e Enel 7.694 -0.58%

Tabella degli Indici Azionari aggiornata al 03 agosto 2021 ore 1 7.35:

Nome Punti Var % Ora
25356.15 +0.02% 17:35
27877.21 -0.03% 17:47
48796.97 -0.47% 17:35
30772.45 -0.01% 17:47
58475.76 +0.21% 17:35
28467.75 +0.2% 17:47