martedì 30 novembre 2021

Report Piazza Affari (27.10.2021): chiusura con FTSE MIB a -0,61%

Piazza Affari chiude la terza seduta della settima in ribasso  con un  FTSE MIB  a (-0,61%)  con chiusura a 26806,19 punti allontanandosi dalla quota 27 mila tanto vicina nella seduta di ieri e perdendo be-164.76 punti.  In ribasso anche le Mid Cap (-1.28%) e il segmento Star (-1.31%). Risultati positivi da pochi titoli che non hanno comunque superato i punto percentuale come ad esempio Enel ( tra i migliori titoli ed anche tra i più scambiati) +0.99% e Interpump Group  +0.96%.

Tabella dei principali indici della Borsa Italiana del 27.10.2021:

Nome Punti Var % Ora
26806.19 -0.61% 17:35
29424.27 -0.67% 17:35
50195.93 -1.28% 17:35
32581 -0.72% 17:35
63135.08 -1.31% 17:35
31849.46 -0.64% 17:35

Di seguito i  dati inerenti agli Spread europei

Spread BTP-Bund 10Y 111.4 +1.46% 17:28
Spread OAT-Bund 10Y 34.6 +1.47% 17:28
Spread Irlanda-Bund 10Y 41.6 +8.9% 17:28
Spread Portog-Bund 10Y 55.9 +3.71% 17:28
Spread Paesi Bassi-Bund 10Y 13.2 +5.6% 17:28

Le principali valute 

EUR/USD 1.160415 +0.09% 18:45
EUR/JPY 131.905 -0.34% 18:45
GBP/USD 1.374575 -0.15% 18:45
USD/HKD 7.77744 +0.02% 18:45
USD/CAD 1.232915 -0.51% 18:45

I titoli di Stato oggi

Bot Zc Ag22 A Eur 100.445 +0.1%
Bot Zc Mg22 A Eur 100.342 +0.09%
Bot Zc Ot22 A Eur 100.492 +0.07%
Bot Zc Lg22 A Eur 100.424 +0.03%

Milano non brilla rispetto a tutte le altre Borse Europee. Le Borse del Vecchio continente chiudono la seduta di oggi tutte in semaforo rosso con un indice Stoxx a (-0.25%) e rallentando dopo l’entusiasmo generato dalle trimestrali USA e dopo il calo di movimenti degli investitori che decidono cautela dopo aver incamerato gli attesi guadagni. In USA  l’82% delle società che hanno pubblicato le trimestrali ha registrato una crescita dei profitti di circa il 35,6%. Wall Street però ancora in collisione con Pechino inasprendo la diatriba che ha come tema i prodotti tecnologici.

Indici delle Borse Europee di oggi

IBEX 35 8972.3 -0.33% 17:38
DAX 40 15705.81 -0.33% 17:54
FTSE 100 7253.27 -0.33% 17:35
CAC 40 6753.52 -0.19% 18:05
STOXX 50 3662.19 -0.25% 17:50

Per quanto concerne le materie prime tutte hanno chiuse in semaforo rosso compreso il greggio europeo Brent scambiato a 84.33  euro al barile con un decremento di -2.4%, il primo ribasso dopo un periodo di continua crescita. Si salva dal segno negativo soltanto l’Oro spot che chiude a +0.13%

Ecco i dati in dettaglio delle materie prime:

Oro spot 1795.205 +0.13% 18:39
Brent 84.33 -2.4% 18:38
Argento spot 24.131 -0.12% 18:39
Palladio spot 1982.58 -1.6% 18:38
Platino spot 1019.19 -1.24% 18:38


I titoli migliori  di questa seduta

Enel 7.216 +0.99%
Interpump Group 63 +0.96%
Terna 6.53 +0.49%
Recordati Ord 52.66 +0.46%
Mediobanca 10.44 +0.1%

I titoli peggiori della seduta di oggi 

Nexi 16.44 -6.64%
Finecobank 16.43 -2.52%
Bper Banca 2.002 -2.44%
A2a 1.87 -2.27%
Cnh Industrial 14.87 -2.14%

I titoli più scambiati

Nome Ultimo Var %
Enel 7.216 +0.99%
Eni 12.268 -0.73%
Stellantis 17.56 -0.07%
Unicredit 11.426 -0.64%
Intesa Sanpaolo 2.453 -1.15%