mercoledì 27 ottobre 2021

Ricetta della felicità: si parte sempre con una buona colazione

La colazione è il primo pasto della giornata ed è considerato il più salutare e il pasto più “felice” della giornata in quasi tutte le famiglie italiane. Lo dice uno studio dell’Unione Italiana per l’Alimentazione

In Italia 9 persone su 10 non rinunciano alla colazione, che considerano anche “il pasto più felice”. Per giungere a questa conclusione in grado di riassumere l’opinione degli italiani su quello che è definitivo “il pasto più importante della giornata”  è stato condotto uno studio dell’Istituto Eumetra commissionato dall’Unione Italiana per l’Alimentazione

Per  diffondere i risultati della ricerca e per dare consigli sulla salute partendo proprio dalla tavola, l’Unione Italiana per l’Alimentazione, ha lanciato un nuovo canale Instagram denominato “Io Comincio Bene”.

L’obiettivo è quello di “vivere” e “condividere” la dolce colazione italiana con storie, curiosità e ricette.

L’importanza della  prima colazione è sempre stato un focus per nutrizionisti, dietisti e epidemiologi e oggetto di interessanti studi di ricerca. Ad esempio ricordiamo uno studio del 2012 del Sussex Innovation Centre di Brighton che ha rilevato che chi mangia  bene a colazione ha l’89% in meno di possibilità di avere ansia nell’approccio ai problemi della vita. La colazione riduce anche lo stress. Se sei a dieta, saltare la colazione infatti non ti aiuterà a perdere quei chili in più che tanto odiamo. Infatti, non mangiare nulla al mattino, condurrà la persona ad una situazione di “semi-fame” che lo accompagnerà fino al pranzo e questo mette il corpo sotto stress. Così facendo si rischia inoltre di reagire all’inevitabile “buco nello stomaco” consumando cibi poco salutari, come merendine o cibi ultra-processati che causano davvero tantissimi danni all’organismo e alla salute.

Mangiare bene al mattino è fondamentale,  la colazione infatti deve essere uno dei pasti più importanti nella dieta giornaliera sia dal punto di vista dell’organismo sia per quanto concerne la psiche. Quindi la colazione può essere vista come un sostegno “per la nostra ricerca della felicità” per diversi motivi, in primo luogo, a causa dei ritmi circadiani: Inoltre i dolci nutrienti della colazione all’italiana, rendono l’esperienza del primo pasto una vera e propria gioia per il palato. D’altronde i cereali contengono triptofano, aminoacido precursore della serotonina, l’ormone della felicità. Il calcio contenuto invece in latte e yogurt aiuta la trasmissione degli impulsi nervosi del piacere.