domenica 13 giugno 2021

Riot Blockchain è impostato per muoversi più in alto, più a lungo con queste ultime acquisizioni

Azioni di cryptocurrency miner Riot Blockchain (NASDAQ: RIOT ) hanno avuto uno strappo in passato 12 – mesi. Le scorte di RIOT sono aumentate di oltre 3 600 nel periodo passato.

Sta uscendo dal suo anno di maggior successo nella sua attività e sta investendo molto nel suo Bitcoin (CCC: BTC-USD ) operazioni minerarie. Inoltre, sulla base della sua efficienza produttiva e delle favorevoli dinamiche di domanda e offerta, RIOT merita una valutazione più alta.

L’azienda ha chiuso l’anno con stile dopo aver raggiunto la redditività GAAP nel quarto trimestre dello scorso anno. I ricavi minerari sono aumentati di un enorme 340% su base annua a $ 5,2 milioni e 116% su base sequenziale.

Allo stesso tempi, costi di vendita, generali e amministrativi sono aumentati appena 14 % in sequenza. Ciò ha portato la società a registrare un utile netto di $ 3,9 milioni su base GAAP rispetto a una perdita di $ 3,4 milioni nello stesso periodo dell’anno scorso.

Il prezzo medio di Bitcoin era $ 18, 900 e il Bitcoin appena estratto è aumentato 36% sequenzialmente da 222 nel trimestre precedente.

Ancora più importante, la capacità di hashing è aumentata del 460%, mentre il Bitcoin in bilancio è aumentato di oltre 100%. Quindi, con l’aumento dei prezzi di Bitcoin, i solidi fondamentali e i suoi investimenti di capitale, Riot potrebbe fare un tuffo ancora maggiore quest’anno.

Bitmain Dealand RIOT Stock

Uno dei problemi chiave dei minatori crittografici riguarda la carenza di semiconduttori. La carenza globale ha avuto un impatto su diversi settori e i produttori di chip danno la priorità al settore dell’elettronica di consumo rispetto alla stabilità della domanda.

Accordo di Riot con Bitmain per 42,000 S19 j Gli Antminer rimuoveranno essenzialmente questi colli di bottiglia dall’equazione. Inoltre, l’affare del valore di $ 138. 5 milioni consolida la sua traiettoria di crescita del tasso di hash per i prossimi due almeno anni. Il suo tasso di hash è vicino a 5 EH / se dovrebbe essere a 7,7 EH / s alla conclusione di 2022.

Il tasso di hash accelererà con l’aumento della domanda e la crescente produzione di piattaforme e chip. Tuttavia, la crescita sarà compensata dai problemi di regolamentazione elettrica in Cina e dai problemi di stagionalità lì.

Whinstone Purchase

Riot ha la sua struttura a Massena di Cointmint, New York, dove ospita il suo 14, 000 Bitmain Antminers. Solo l’anno scorso, ha trasferito le sue attività da Oklahoma City a Massena per ridurre i costi di produzione.

Di conseguenza, il loro utilizzo energetico è attualmente a 43 megawatt in questo momento. Inoltre, la società ha recentemente annunciato i suoi piani per acquisire Whinstone Rockdale per liberarsi dai vincoli imposti da Coinmint per quanto riguarda l’alimentazione e l’hosting.

Whinstone è attualmente il più grande hosting di Bitcoin struttura negli Stati Uniti, con una capacità dispiegata di 300 megawatt (mw).

I dettagli del contratto di acquisto di energia sono al momento scarsi ma sembrano essere favorevoli sulla base delle poche informazioni disponibili. Inoltre, Riot afferma che si sta essenzialmente trasferendo in una struttura in cui “i costi energetici sono tra i più bassi del settore”.

Whinstone ha attualmente tre clienti istituzionali che dovrebbero utilizzare quasi 300 mw nell’offerta energetica aggregata. Inoltre, Whinstone genera anche entrate dall’hosting dei clienti in loco, inclusa la distribuzione di tecnologia di raffreddamento per l’estrazione di Bitcoin.

Ciò è particolarmente importante, poiché si adatta estremamente bene alla ricerca di Riot. e sviluppo nella sua tecnologia di raffreddamento immersivo.

Uno dei vantaggi principali del raffreddamento è che aumenta la durata delle attrezzature minerarie, che è una spesa importante per le società minerarie come come Riot.

Final Word on Riot Stock

RIOT Stock sta cavalcando l’onda delle criptovalute e ha costruito efficacemente le sue risorse per sfruttare appieno l’accresciuto sentiment degli investitori.

Ha investito molto nelle sue attrezzature e strutture minerarie per ridurre i costi energetici e aumentare il più possibile il tasso di hash. Inoltre, ha già raggiunto la redditività GAAP e continuerà ad aumentare i ricavi a un ritmo impressionante. Pertanto, il titolo RIOT è uno dei migliori investimenti crittografici in circolazione.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)