Entra in contatto con noi

Lifestyle

Rosmarino: custode di proprietà che non ti aspettavi

Pubblicato

il

L’olio essenziale di rosmarino è un prezioso rimedio erboristico ottenuto dalla distillazione in corrente di vapore delle foglie di Rosmarinus officinalis.

Trova largo impiego sia in cosmesi che per la cura del corpo e della mente. In particolare, trova impiego nel trattamento della stanchezza mentale e dello stress, allevia i sintomi dolorosi, contrasta efficacemente la caduta dei capelli e agisce contro alcune malattie della pelle. Per sfruttare questi effetti terapeutici è sufficiente inalare l’essenza attraverso l’aromaterapia o eseguire massaggi locali. La somministrazione orale del farmaco deve essere eseguita con cautela, osservando rigorosamente le dosi indicate.

A cosa serve l’olio essenziale di rosmarino: tutti i benefici

Migliora la tua memoria:

le proprietà di potenziamento della memoria dell’olio essenziale di rosmarino sono note fin dall’antica Grecia. Inalando l’aroma che sprigiona il prodotto, l’efficacia dell’acetilcolina, componente chimica responsabile del buon funzionamento della memoria, viene preservata da danni futuri. Inoltre, alcuni studi scientifici dimostrano che la semplice inalazione dell’essenza estratta dalla pianta del rosmarino può migliorare la funzione cerebrale nei malati di Alzheimer.

Advertisement

Riduce il dolore
Ha un interessante effetto analgesico. Il risultato che si può ottenere utilizzando un prodotto a base di erbe è paragonabile ai benefici dell’assunzione di paracetamolo. Inoltre, il rimedio oleoso è considerato un potente miorilassante in grado di alleviare i sintomi dolorosi causati da spasmi muscolari.

Azione repellente
L’estratto di rosmarino può essere utilizzato al posto dei prodotti chimici per il controllo dei parassiti. Spruzzando sulle piantine di pomodoro un pesticida a base oleosa, è possibile ridurre del 52% la presenza di acari presenti sull’ortaggio senza compromettere la salute e lo sviluppo della pianta. Inoltre, il prodotto vegetale respinge alcuni insetti che trasportano virus e batteri dannosi per il corpo umano. L’estratto di olio è particolarmente efficace nell’uccidere le zanzare Aedes aegypti.

Olio essenziale di rosmarino per la gestione dello stress

L’olio essenziale di rosmarino può aiutare a ridurre l’ansia causata da uno stress eccessivo. Una semplice inalazione dell’agente può contrastare efficacemente la tachicardia causata dall’ansia. Inoltre, quando si inalano gli aromi emessi dalla soluzione oleosa, si ha una significativa diminuzione del livello dell’ormone dello stress: il cortisolo.

Advertisement

Migliora la circolazione sanguigna ed ha un’azione energetica

Il rimedio oleoso è stato utilizzato con successo nel trattamento dei sintomi caratteristici della malattia di Raynaud. Sindrome rara che colpisce le estremità e provoca un restringimento dei vasi sanguigni, che si manifesta con sensazioni di dolore e freddo. Massaggiare le mani con alcune gocce dell’estratto diluito provoca vasodilatazione, provocando una piacevole sensazione di calore nelle zone interessate. L’olio essenziale di rosmarino è usato per l’affaticamento mentale. Dopo l’inalazione del farmaco, c’è un aumento significativo della concentrazione, della soglia di vigilanza e un miglioramento dell’umore.

Il rosmarino officinalis può alleviare il gonfiore, il dolore e la rigidità causati dai tessuti infiammati. Lo strumento agisce influenzando l’attività di rilascio delle sostanze chimiche coinvolte nel processo infiammatorio.

Advertisement