domenica 28 febbraio 2021

“Sei pronto per il lancio”: The Moon and The Night di Frederic Malle

Durante il blocco quando stavo annusando il recente lancio del profumo di Frederic Malle, The Moon, sono rimasto colpito dall’ironia che, qui nel Regno Unito, non potevamo viaggiare più lontano di cinque miglia, ma gli astronauti della NASA stanno per viaggiare nello spazio per trentatré milioni di miglia per visitare Marte!

Fortunatamente, possiamo almeno viaggiare in termini virtuali tramite il profumo, ma che profumo ha un profumo la luna potresti chiedere?

Beh, non è la Lady Luna dell’immaginazione – tutti raggi argentei e nebbia da sogno, ma piuttosto il concetto di luce lunare nel deserto. Malle’s the Moon è stato lanciato come parte della loro serie ‘Desert Gems’ ed è qui che l’associazione inizia ad avere un senso.

Lancio dalla pelle con una nuvola di oud affumicato amaro che contrasta con il lampone e il litchi dolce fruttato, The Moon di Malle si assesta gradualmente in una profondità polverosa e vellutata; l’equivalente del profumo del primo passo dell’uomo sulla luna, forse?

I recensori di profumi tendono a sbagliare sul lato dell’iperbole quando descrivono il profumo, quindi cercherò di qualificare l’ultimo paragrafo con una descrizione di ciò che conferisce a questo profumo una consistenza vellutata, polverosa e morbida.

Oud (un fungo prodotto sulla la corteccia dell’albero di Agar, poi essiccata negli anni) ha una qualità polverosa astringente – arida e secca. Combinato con il legno di sandalo diventa più morbido (il legno di sandalo di buona qualità ha una qualità vellutata, quasi lattiginosa) aggiungi lo zafferano per la sua associazione con una morbida lattiginosità e puoi capire perché questi materiali profumati creano un equilibrio di secco, morbido e polveroso. Il fruttato del lampone dolce e del litchi in qualche modo imita l’idea del vento profumato attraverso il deserto arido, prestando uno strano romanticismo a questo profumo molto interessante.

La domanda è: qualcuno farebbe queste associazioni fantasiose senza il titolo, The Moon, dalla serie Desert Gems? Difficile dirlo, ma avendo ricevuto quei titoli suggestivi, questo profumo evoca davvero una calda brezza notturna in un paese caldo e arido.

Non ho elencato tutti i materiali dei profumi sulla Luna (infatti i profumieri raramente rilasciano la vera lista degli ingredienti del profumo poiché includerebbe un lungo elenco di sostanze chimiche aromatiche impronunciabili!) Ma l’equilibrio di questo profumo è grazie a un ampio cast di supporto di fiori e resine, così come i più evidenti oud, legno di sandalo e frutti.

Il concetto dietro la casa di profumi Frederic Malle, è quello di invitare i ‘nasi’ migliori del mondo o profumieri (in questo caso, Julien Rasquinet) per creare profumi senza restrizioni. Non esiste una direttiva aziendale, solo il via libera e un grande budget per creare il profumo dei loro sogni.

Questo è il motivo per cui così tanti profumi di Frederic Malle sono molto distinti, a volte persino impegnativi. Annusando questa deliziosa miscela al polso al momento, però, penso che la Luna sarebbe sicuramente qualcosa di un piacere per la folla. Veramente unisex anche, è dolce, legnosità secca si adatterebbe ugualmente sia agli uomini che alle donne.

A proposito di sfide, sebbene Malle’s The Night sia una versione molto precedente (2014) fa anche parte della serie Desert Gems e rappresenta un’autentica incursione nel mondo di oud. Creato dal “naso” Dominique Ropion per Malle, il Night contiene circa il venti per cento di oud, in tutta la sua genuina autenticità corposa.

Ciò significa che la prima impressione può essere un po ‘scoraggiante per chi non lo sapesse. Parmigiano, legni antichi sepolti nella terra, fumo, TCP !, sono alcuni dei paragoni che mi vengono in mente al primo annusare. Sulla pelle però, per mezz’ora circa, The Night si scioglie sulla pelle in qualcosa di dolce e saponoso, salato e fumoso, poi molto presto una ricca rosa turca fa un ingresso drammatico.

Questo è roba davvero deliziosa con un aroma altamente complesso, grazie alla presenza di oud raro e autentico – i lettori del Medio Oriente non saranno sorpresi di apprendere che viene venduto a £ 600 per 50 ml. Gli acquirenti interessati possono contattare Frederic Malle per richiedere una scheda campione prima di acquistare una bottiglia piena, e penso che valga la pena solo per sperimentare questo materiale di profumo unico presentato in un modo bellissimo.

Il titolo del profumo è scritto in Arabo sulla bottiglia stessa. Malle ha spiegato che, scritta in questo modo in lingua araba, la parola “notte” è sinonimo di “con amore e costellazioni”, il che evoca ulteriormente un senso di lirismo magico – sicuramente l’equivalente del profumo delle Mille e una notte araba !

Credito immagine all’inizio dell’articolo: Sorbis / Bigstock.com