lunedì 18 gennaio 2021

Smic e altre 80 aziende cinesi nella ‘lista nera’ degli Usa

AGI – Gli Stati Uniti annunceranno oggi l’inserimento di almeno 80 altre aziende cinesi, incluso il colosso dei chip Smic, alla sua ‘lista nera’. Lo riferiscono all’agenzia Reuters fonti vicine all’operazione, secondo le quali si tratterebbe dell’ultimo colpo di coda dell’amministrazione Trump in vista dell’insediamento tra poche settimane di Joe Biden alla Casa Bianca.

Anche in questo caso il dipartimento al Commercio Usa intende punire queste a

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo