martedì 11 maggio 2021

Sperimenta quattro decenni di cambiamento con la funzione Timelapse 3D di Google Earth

Ghiacciai in ritirata, rapida urbanizzazione e agricoltura illegale. Questi sono solo tre eventi a cui puoi assistere con 3D Timelapse, una nuova ambiziosa funzione di Google Earth che utilizza 37 anni di dati per mostrare quanto velocemente stiamo cambiando il nostro pianeta.

Il progetto 3D Timelapse di Google Earth viene compilato 20 petabyte di immagini satellitari in un unico mosaico video, l’equivalente di 530, 000 video con risoluzione 4K. La maggior parte dei dati in questo progetto proviene dalla NASA, dal programma Landsat del Servizio geologico degli Stati Uniti e dal programma Copernicus dell’UE, poiché Google Earth ha raccolto dati satellitari solo per l’ultimo 15 anni.

Dopo aver aperto Google Earth e fatto clic sull’icona della ruota della nave per accedere a 3D Timelapse, puoi fare clic in qualsiasi punto del pianeta e osservare come è cambiato il nostro ambiente da allora 1984. Oppure puoi goderti le visite guidate di Google, incentrate sui cambiamenti ambientali dovuti all’urbanizzazione, alla deforestazione, all’estrazione mineraria e all’aumento delle temperature. Puoi anche trovare e scaricare video Timelapse nella nuova directory Earth Timelapse di Google.

Google Earth 3D Timelapse è un importante aggiornamento della vecchia funzione Timelapse 2D in cui Google ha debuttato 2011. È un’incredibile risorsa per l’istruzione e ci aiuta a visualizzare l’impatto che abbiamo sul nostro ambiente, a volte in modi positivi, ma di solito in modi negativi.

La funzione 3D Timelapse continuerà ad aggiornarsi nei prossimi anni e potrebbe diventare un’importante risorsa nella lotta al cambiamento climatico. Google afferma di aver sviluppato Timelapse in un data center “carbon neutral, 100% di energia” e che la società si impegna verso un futuro senza emissioni di carbonio.

Fonte: Google via Engadget