martedì 30 novembre 2021

Spirit Airlines è sulla buona strada per godersi una vivace ripresa

Una delle brillanti storie di crescita nel settore dei viaggi negli ultimi tempi è stata Spirit Airlines (NYSE: SAVE ) e SAVE stock. L’azienda è passata da due piani in 1990 a 173 entro la fine di 2021. Essendo una compagnia aerea economica e senza fronzoli, Spirit compete nello stesso segmento di settore di Southwest Airlines (NYSE: LUV ) e Allegiant Travel (NASDAQ: ALGT ).

Il modello di business dei biglietti di Spirit prevede tariffe base ultra-low-cost con la possibilità di aggiungere funzionalità come il bagaglio registrato, la selezione del posto e l’imbarco anticipato.

Sebbene il titolo SAVE sia stato danneggiato durante il 2020 anno pandemico, potrebbe essere un gioco di recupero decente.

The Truth About the Airline Industry

La maggior parte delle persone pensa che il business delle compagnie aeree riguardi gli aeroplani e il trasporto di passeggeri da una destinazione all’altra in modo tempestivo e relativamente costo accessibile. Ma le compagnie aeree si occupano principalmente dell’analisi dei dati e dell’arbitraggio statistico.

Trovare il giusto mix di prezzi dei biglietti è un’operazione complessa di data mining. I prezzi devono essere mantenuti abbastanza bassi da riempire gli aerei ma abbastanza alti da coprire i costi e guadagnare un profitto. È stato detto che due biglietti acquistati su un volo non hanno lo stesso prezzo. Le statistiche operative mostrate agli investitori nei comunicati stampa e nei documenti della Securities and Exchange Commission (SEC) sono il sogno di un analista o di uno statistico (o in alcuni casi un incubo).

“Le tariffe aeree sono determinato sia dalla discriminazione intertemporale dei prezzi che dall’adeguamento dinamico alla domanda stocastica “, afferma l’autore di un 54 – pagina di dissertazione sui prezzi dei biglietti aerei. Il che significa che i potenziali clienti sono molto volubili e la loro domanda di biglietti copre tutte le possibili fasce di urgenza e convenienza.

Il business delle compagnie aeree è molto laborioso. Per Spirit, il costo del lavoro rappresentava approssimativamente 39. 3%, 26% e 24. 2% dei costi operativi totali per 2020, 2019 e 2018, rispettivamente. I soli costi del carburante assorbono circa il 25% delle entrate totali base.

Le compagnie aeree sono principalmente un’attività a costi fissi poiché il numero di aerei, voli e dipendenti rimane relativamente stabile nel breve e medio termine. Ecco perché quei super computer devono sgranocchiare quelle statistiche per mantenere gli aerei pieni. Questo è anche il motivo per cui le compagnie aeree sono famigerate che riducono i costi, poiché cercano sempre di ridurre le spese inutili. Ex American Airlines (NASDAQ: AAL ) Il CEO Robert Crandall ha raccontato una storia favolosa e divertente su quanto le compagnie aeree si spingeranno per tagliare i costi.

Warren Buffett on the Airline Business

In 2007, parlando del settore aereo, Warren Buffett ha detto:

Sempre alla ricerca di un fossato, o di un’azienda con un forte vantaggio competitivo in tutti i suoi investimenti, Buffett ha anche detto notoriamente:

Sì, è un settore difficile, ma ci sono sempre eccezioni in qualsiasi settore impegnativo.

Spirit’s Financials

Spirit, ovviamente, ha sentito l’impatto del Covid – 19 blocchi in caso di pandemia in 2020. I ricavi sono diminuiti 26% e la società ha registrato una perdita rettificata di $ 638 milioni. La società prevede un parziale recupero in 2021 poiché la domanda sembra essere forte nel primo trimestre di quest’anno. Le compagnie aeree su tutta la linea stanno mostrando una forte domanda poiché le vaccinazioni aumentano rapidamente e molti stati abbassano i mandati di blocco restrittivi.

Gli analisti prevedono che Spirit genererà circa $ 3 miliardi di entrate in 2021. Inoltre, si prevede che tale numero aumenterà a $ 4,2 miliardi in 2022. Quei numeri 2022 si riferiscono a 10% sopra 2019 livelli pre-Covid , poiché gli analisti si aspettano che SAVE riprenda il suo percorso di crescita per allora. Inoltre, l’EBITDA (utile prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento) sarà probabilmente in pareggio quest’anno, ma inizierà a tornare ai livelli storici in 2022 e oltre.

I rapporti di leva di Spirit sembrano molto alti, ma solo a causa dell’EBITDA negativo dello scorso anno e dell’EBITDA di pareggio atteso in 2021. Durante un anno di ripresa normalizzato (si spera il prossimo anno), il rapporto debito / EBITDA di SAVE dovrebbe scendere a un intervallo confortevole da tre a quattro volte l’EBITDA. La liquidità alla fine del primo trimestre 2021 ammontava a $ 1,9 miliardi, che include $ 1,8 miliardi in contanti e titoli a breve termine.

Cosa fare con SAVE Stock

SAVE stock può essere un grande gioco di ripresa per gli investitori a lungo termine. Ha una delle basi di costi unitari più bassi nel settore del trasporto aereo con un comprovato modello di business aggiuntivo aggiuntivo. La società ha la liquidità per sopravvivere a flussi di cassa liberi più negativi, che gli analisti si aspettano quest’anno.

Sembra che mentre la pandemia svanisce e la ripresa economica rimane forte, SAVE può reclamare i suoi massimi pre-pandemici di oltre $ 53 nei prossimi anni.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)