martedì 30 novembre 2021

T-Mobile vuole che tu sappia che ha anche un tracker

Sulla scia di diversi tracker di dispositivi che hanno raggiunto il mercato, come Apple, Samsung e, naturalmente, Tile-T -Mobile ha anche rilasciato un tracker. Soprannominato SyncUP TRACKER, per funzionare si affida alla rete LTE del gestore invece che al Bluetooth.

Cosa distingue il tracker dalla concorrenza è la copertura che ha. Funzionando sulla rete LTE di T-Mobile, che copre 99% degli americani, può fornire informazioni di tracciamento in tempo reale anche se sei a centinaia di miglia di distanza. A differenza dei tracker che funzionano su Bluetooth, SyncUP TRACKER non ha bisogno di essere vicino a uno smartphone per funzionare. Puoi controllare la sua ultima posizione nota sull’app complementare e persino impostare i confini del recinto virtuale virtuale per ricevere una notifica ogni volta che lascia un’area preimpostata.

Il localizzatore può emettere uno squillo quando viene perso, facilitando la localizzazione se non è in bella vista. Puoi anche personalizzare i profili con il tracker aggiungendo un nome, un descrittore e una foto e personalizzare la frequenza con cui il dispositivo esegue il ping indietro della sua posizione. La batteria ricaricabile 900 mAh dura fino a sette giorni con una singola carica a seconda dell’utilizzo e un IP 67 consente di resistere alla maggior parte delle infiltrazioni di polvere e acqua. Tutto quello che devi fare è collegarlo ai dispositivi che sei più preoccupato di perdere.

“SyncUP TRACKER porta la tranquillità dei beni e degli oggetti di valore più apprezzati del cliente, motivo per cui ci stiamo mettendo alle spalle la potenza della nostra rete”, ha affermato T- Il Chief Marketing Officer di Mobile, Matt Staneff. “Dalle famiglie alle auto fino alle cose di oggi, la rete di T-Mobile si connette praticamente a qualsiasi cosa, perché ha la potenza e l’affidabilità su cui i clienti possono fare affidamento.”

Puoi ritirare un tracker da T-Mobile a partire dal 7 maggio e funzionerà in tandem con l’app SyncUP TRACKER (disponibile su iOS e Android), che verrà lanciata lo stesso giorno. Tuttavia, il tracker richiede un piano di servizio mensile e il prezzo parte da $ 5 al mese per i clienti ben qualificati.

Fonte: T-Mobile