lunedì 01 marzo 2021

The Moneyist: Mio marito si rifiuta di darmi il mio controllo dello stimolo. Dice che non me lo merito perché non l’ho guadagnato. Cosa posso fare?

                         

    The Moneyist   

 

  ‘È scandaloso che un coniuge condivida la responsabilità per il debito fiscale, ma non condivida il rimborso.’ Che ricorso legale ha questa donna?

                        

                  

           

Il Moneyist risponde ai dilemmi in un’era di coronavirus.

                                   

         

Caro monetista,

      

Mio marito rifiuta di darmi il mio controllo dello stimolo dal suo conto di risparmio. Abbiamo presentato le tasse congiuntamente, ma non sono elencato sul conto corrente. Ho un conto corrente e lui ha il proprio conto corrente. Dice che non me lo merito perché non l’ho guadagnato. Qual è il mio miglior modo di agire?

      

Frustrated Wife

      

Caro frustrato,

             

Questo problema è molto più grande del tuo $ 1, 200 controllo dello stimolo.

      

Questo è un caso da manuale di abuso finanziario. In effetti, ecco una citazione diretta dall’Ufficio per la salute delle donne presso il Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti: “Gli abusi finanziari si verificano quando un abusatore prende il controllo delle finanze per impedire all’altra persona di andarsene e mantenere il potere in una relazione. Un abusatore può assumere il controllo di tutto il denaro, trattenerlo e nascondere informazioni finanziarie alla vittima. ” Ci sei dentro, quindi non puoi vederlo per quello che è.

      

Non ha il diritto legale di conservare i tuoi soldi. Non vedo compassione, fiducia o rispetto nelle sue azioni – solo alcuni dei tratti distintivi di una relazione amorevole. L’abuso finanziario è una forma di violenza domestica. Non tutte le cicatrici sono visibili, molte sono psicologiche e hanno lo stesso effetto insidioso: controllare e sottomettere un’altra persona. Hai bisogno di un piano. Non puoi vedere le barre sulla tua finestra. Dopo che questa pandemia è finita, ecco la buona notizia: puoi camminarci sopra, se vuoi.

      

Ho ricevuto $ 1 del mio ex marito 200 controllo dello stimolo perché abbiamo archiviato le tasse congiunte in 2018. Devo dargli i soldi o restituirli all’IRS?

      

Se hai presentato una richiesta congiunta, condividi il rimborso. “Anche se tuo marito guadagna più soldi, c’è un vantaggio fiscale nel richiedere due detrazioni – una per ogni coniuge – sui rendimenti”, afferma David Waltzer, un avvocato di New York. “Ciò aumenta il rimborso. Quindi, senza di te, ci sarebbe sicuramente meno di un rimborso. Inoltre, se ci fosse un obbligo fiscale – i soldi dovuti all’IRS – saresti impazzito. Quindi è scandaloso che un coniuge condivida la responsabilità per il debito fiscale, ma non condivida il rimborso.

      

“Potrebbe essere utile guardare a equi principi di distribuzione che si applicano alle coppie divorziate”, ha detto Waltzer. “La premessa è che se un coniuge guadagna di più, l’altro coniuge ha diritto ad una parte del valore di tali guadagni. Perché? Perché si presume che il coniuge a basso reddito stia contribuendo in altri modi, magari con la gestione familiare, la lavanderia, il cibo, lo shopping ecc. Tale contributo (equità del sudore) sostiene e libera il coniuge a guadagnare per fare soldi. ”

       

‘Non avremo un vaccino entro il prossimo inverno.’ Come il 1918 Influenza spagnola, CDC afferma che la seconda ondata di coronavirus potrebbe essere peggiore. Quindi cosa succede adesso?

      

Non solo questi principi si applicano al controllo dello stimolo, ma Waltzer afferma che esiste anche un caso più forte per la divisione equa dei controlli dello stimolo. “Dovrebbero essere $ 1, 200 per persona, ad esempio. Quindi se un assegno di $ 2, 400 arriva in conto di un coniuge, $ 1, 99 di che appartiene all’altro coniuge. Infine, anche se nessuna delle precedenti affermazioni convince tuo marito, digli di essere un mensch e non un grinch e di smettere di darti un momento difficile – solo per pura decenza e amore. ”

      

Dispacci da una pandemia: Lettera di New York: “I newyorkesi indossano maschere colorate fatte in casa, mentre le infermiere indossano sacchetti di immondizia”

      

Questo è il parere legale sul tuo caso, con alcuni consigli di relazione gratuiti forniti per buona misura. Sei in una posizione difficile durante questo blocco. Potresti chiamare la banca di tuo marito, ma se il conto è a suo nome, sarà difficile – se non quasi impossibile – convincere una banca a trasferire quei soldi sul tuo conto. L’Internal Revenue Service sta inviando milioni di pagamenti di incentivi alle persone, quindi sarei molto sorpreso se fossero in grado di inviarne un altro separatamente.

      

Il miglior modo di agire per ora: prendi nota di tutti questi eventi con date e altri dettagli e usali per motivarti ad agire quando l’economia riparte. Puoi anche usare questa volta per consultare un avvocato di famiglia nella tua zona per esplorare le tue opzioni. Sei felice nel tuo matrimonio? Il rifiuto di tuo marito di darti il ​​controllo dello stimolo è una sorta di aberrazione? Sei il migliore a rispondere a questo. Altrimenti, non hai solo diritto a quel $ 1, 200 pagamento di stimolo, hai anche il diritto di essere felice. Ma solo tu puoi farlo accadere.

      

Puoi inviare un’e-mail a The Moneyista con qualsiasi questione finanziaria ed etica relativa al coronavirus a qfottrell@marketwatch.com

      

Vuoi saperne di più? Segui Quentin Fottrell su Twitter e leggi altre sue colonne Qui.

      

Vuoi iscriverti a un avviso e-mail quando una nuova colonna Moneyist è stata pubblicata? In tal caso, fai clic su questo link.

      

Ciao a tutti, MarketWatchers. Dai un’occhiata al Facebook privato di Moneyist          FB,          + 6. 05%       gruppo in cui cerchiamo le risposte ai problemi di denaro più spinosi della vita. I lettori mi scrivono con ogni sorta di dilemmi. Pubblica le tue domande, dimmi cosa vuoi sapere di più o pesa sulle ultime colonne di Moneyist.

                                                    
Articolo originale di Marketwatch.com