giovedì 02 dicembre 2021

Top Grad Stocks 2021: Amazon rende il miglior regalo di laurea

If I potrebbe dare una cosa a un neolaureato questa primavera, sarebbe una quota di Amazon (NASDAQ: AMZN ) stock.

Beh, parte di uno comunque. Non sono fatto di soldi. Le azioni sono state scambiate costantemente oltre $ 3, 000 ciascuna per quasi un anno. Ma broker come Charles Schwab (NYSE: SCHW ) ora vende frazioni di azioni, proprio come Robinhood fa.

Apri un account per loro se non ne hanno uno, compra loro un pezzo e lascia che decidano quando prenderne di più.

Perché azioni AMZN?

Ci sono molte ragioni per apprezzare le azioni Amazon. Un guadagno in conto capitale è solo uno di questi.

Un motivo più importante potrebbe essere quello di insegnare l’evoluzione aziendale. Amazon sta finalmente ottenendo un nuovo CEO questo luglio: Andy Jassy. Ciò significa molti cambiamenti. La vecchia squadra di Bezos se ne va e Jassy deve costruire la sua.

Amazon sta affrontando una minaccia che sta al cuore di Jassy. Amazon Web Services (AWS), che gestisce sin dalla sua fondazione, ha perso quote di mercato a favore di Microsoft (NASDAQ: MSFT ) e Alfabeto (NASDAQ: GOOG , NASDAQ: GOOGL ). Avere Jassy a capo dell’intera azienda potrebbe significare alcune mosse decisive contro il marciume.

Una mossa che Jassy potrebbe fare sarebbe quella di dividere Amazon, prima che la polizia antitrust provi a imporglielo . AWS ha solo un terzo del mercato cloud e non ha più bisogno del flusso di cassa del negozio di Amazon per crescere. Forse le società di software e le grandi imprese potrebbero preferire un provider di cloud “puro gioco” che non sia legato ai rivali. Jassy potrebbe crearlo.

Un’altra mossa che Jassy potrebbe fare è condividere i guadagni di Amazon con gli azionisti. La cosa più semplice da fare sarebbe dividere le azioni, come fece Tim Cook alcuni anni dopo essere diventato CEO di Apple (NASDAQ: AAPL ) un decennio fa. Jassy potrebbe anche istituire un dividendo e riacquisti di azioni proprie, come ha fatto Cook. Al suo prezzo attuale Amazon potrebbe facilmente dividere 20: 1 e continuare a scambiare a circa $ 160 per azione. Tali mosse sono sciocche in astratto, ma è utile imparare come le mosse sciocche possono fare soldi.

Affrontare il futuro

Amazon sembra enorme solo perché offre logistica informatica, logistica fisica, vendita al dettaglio e media in un’unica gigantesca azienda.

Ma Amazon non è il più grande rivenditore americano. Walmart (NYSE: WMT ) è. C’è ancora molta concorrenza nella logistica da UPS (NYSE: UPS ) e FedEx (NYSE: FDX ). Netflix (NASDAQ: NFLX ) offre molti più contenuti multimediali, anche se principalmente attraverso il cloud di Amazon.

Anche Amazon deve affrontare enormi opportunità. Amazon sta lanciando un servizio di telemedicina quest’estate e fornisce già farmaci tramite PillPack. Gli analisti affermano che il nuovo servizio è solo il primo passo che può compiere per rivoluzionare l’assistenza sanitaria.

Poi c’è il settore bancario. Amazon ha già una carta di credito, gestita tramite JPMorgan Chase (NYSE: JPM ). Sta già concedendo prestiti ai commercianti e molti membri Prime dicono che farebbero depositi con esso.

Poi ci sono i media in streaming. Amazon è il terzo qui, dietro non solo a Netflix ma a YouTube di Google. Viene premuto da dietro da Disney (NYSE: DIS ). Ma ora è in trattative per acquistare MGM e la sua gigantesca cineteca. Jassy ha reclutato Jeff Blackburn, che ha lasciato Amazon Studios solo pochi mesi fa, per gestire tutte le risorse di intrattenimento di Amazon. Questi includono la rete di livestreaming di Twitch, Amazon Music e ebook Kindle.

The Bottom Line su Amazon

Se vuoi diventare uno studente permanente nell’evoluzione aziendale, studia Amazon.

Il modo migliore per impegnarti cioè possedere azioni AMZN.

Possiedo azioni Amazon da 8 anni. Ho comprato a circa $ 300. Lungo la strada ne ho venduti alcuni. È stato un errore. Se compri al tuo laureato solo una parte di una quota e lasci che ne aggiunga altre quando possono, impareranno come funzionano le dinamiche di una grande azienda. Probabilmente faranno anche un sacco di soldi.

è giornalista finanziaria e tecnologica da 1978. È l’autore di , disponibile sul Kindle store di Amazon . Scrivilo a , twittalo a o iscriviti al suo Substack

(Articolo proveniente da Fonte Americana)