martedì 30 novembre 2021

Un piccolo titolo biotecnologico che ha tutti gli ingredienti giusti per un grande successo nel 2021

Le azioni biotech sono .

Non davvero seguire le regole di altri titoli. I guadagni non contano molto. La copertura mediatica non ha molta importanza. I multipli di valutazione attuali non contano molto. I tassi di interesse non contano molto.

Invece, ciò che conta per un titolo biotech è moltospecifico e piuttosto stereotipato.

Un titolo biotech vincente deve avere cinque cose:

  1. Una piattaforma tecnologica innovativa. La maggior parte dei titoli biotecnologici che si sono trasformati in grandi vincitori sono costruiti su una piattaforma tecnologica innovativa, o piattaforme , che consente loro di produrre nuovi farmaci in modo conveniente.
  2. Una solida pipeline di sviluppo di farmaci. Un’azienda biotecnologica è valida quanto i farmaci nella sua pipeline di sviluppo. Se quella pipeline è piena di farmaci promettenti che sono approfonditi nelle sperimentazioni cliniche e che stanno attaccando mercati promettenti, allora stai guardando un forte stock di biotecnologie.
  3. Un management team esperto. Le brave persone sviluppano buone droghe. È così semplice. Un team di gestione esperto attrae brave persone, che costruiscono buoni farmaci. Un team di gestione inesperto no. Allineati con i team di gestione forti in questo spazio.
  4. Un bilancio ben capitalizzato. Quasi tutte le società biotecnologiche bruciano contanti e continueranno a bruciare contanti fino a quando i loro prodotti non arriveranno sul mercato, il che potrebbe non durare per diversi anni. Al fine di alleviare i rischi di liquidità, i migliori titoli biotech hanno quasi sempre un bilancio solido in grado di resistere alla combustione di liquidità per diversi anni.
  5. Un po ‘d’amore da Wall Street. Alcuni dei farmaci che le aziende biotech stanno sviluppando sono piuttosto complessi. La scienza dietro di loro è difficile da capire a livello granulare. Ma gli analisti di Wall Street incaricati di coprire queste società conoscono la scienza come chiunque altro – e se ci credono, è un enorme voto di fiducia da una fonte altamente credibile.

Se un titolo biotech controlla tutte e cinque le caselle, allora potrebbe valere la pena prendere una posizione in quel titolo biotech.

Sfortunatamente, non molti titoli biotecnologici spuntano tutte e cinque queste caselle.

Ma ne abbiamo trovato uno che ha …

Oggi vi parleremo di un minuscolo, eccitante stock biotech che abbiamo scoperto e che è supportato da molteplici piattaforme tecnologiche innovative, ha un robusta pipeline di farmaci, è guidata da un team di gestione esperto, dispone di liquidità sufficiente in bilancio ed è adorata dagli analisti di Wall Street. Pensiamo che questo minuscolo stock potrebbe finire per essere uno dei maggiori vincitori del mercato nei prossimi sei mesi … e non è qualcosa che stiamo dicendo alla leggera.

Potrebbe essere questo il maggior vincitore del settore biotecnologico nei prossimi sei mesi?

Pensiamo che una piccola azienda biofarmaceutica da $ 230 di nome Cerecor (NASDAQ: CERC ) potrebbe finire per essere il più grande vincitore del settore a Wall Street nei prossimi sei mesi.

Ecco perché.

Cerecor sta portando avanti una pipeline in fase clinica di terapie innovative che affrontano le esigenze dei pazienti insoddisfatte nelle malattie rare e orfane. L’azienda attualmente controlla tutte le scatole di un titolo biotech vincente.

Piattaforma tecnologica innovativa? Cerecor ha sperimentato sei nuovi meccanismi di azione, ognuno dei quali sta mostrando un potenziale promettente. Il più promettente di questi è il trattamento con anticorpi monoclonali anti-LUCE proprietario dell’azienda, che è l’unico trattamento con anticorpi anti-LUCE in fase clinica noto oggi sul mercato e che ha dimostrato di essere biomarcatori.

Pipeline robusta? Oltre ai suoi nuovi meccanismi, Cerecor ha sviluppato otto nuove terapie, tutte incluse in programmi di sviluppo clinico. Tre di loro sono in fase di sperimentazione 2. Uno di questi tre studi di fase 2 è un trattamento anti-LUCE per Covid – 19 ARDS, e che è stato dimostrato per diminuire il tasso di mortalità di Covid – pazienti con ARDS di ~ 50%.

Team di gestione esperto? Il presidente è il presidente di Teva, ed era l’ex amministratore delegato di Celgene. Il Chief Scientific Officer era un ex dirigente di Johnson & Johnson. Anche il CTO è un ex allievo di J&J. Il Chief Medical Officer proviene da GlaxoSmithKline. Questa è una confluenza di talenti piuttosto impressionante per una piccola azienda biotecnologica.

Bilancio forte? Ci sono circa $ 44 milioni in contanti oggi in bilancio. Il consumo di cassa è stato in media di circa $ 10 milioni negli ultimi anni. Questo dà all’azienda un po ‘di respiro fino alla commercializzazione prevista in 2023.

Wall Amore di strada? Tre analisti coprono il titolo. Uno ha un obiettivo di prezzo di $ 4. Uno ha un obiettivo di prezzo di $ 7. L’ultimo ha un obiettivo di prezzo di $ 9. Tutti vedono lo stock muoversi più in alto … molto più in alto.

OK … quindi Cerecor ha tutti gli ingredienti giusti … ma cosa farà scoppiare il grande successo nel magazzino Cerecor?

Ebbene, nei prossimi sei mesi, la società è pronta a riportare una marea di dati dalla sua robusta pipeline. In sostanza, tutti e otto i suoi farmaci dovrebbero rilasciare una sorta di dati significativi tra oggi e la fine dell’anno.

Anche se solo una manciata di questi rilasci di dati sono positivi,

Ed è per questo che le azioni Cerecor meritano essere sul tuo radar di acquisto oggi.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)