domenica 13 giugno 2021

Una selezione di azioni esplosiva che si nasconde “sotto” la rivoluzione dei veicoli elettrici

Uno dei modi migliori per fare un sacco di soldi nel mercato azionario: Guardai megatrend di investimento. La maggior parte degli investitori osserva semplicemente la superficie di un megatrend di investimento. Cioè, vedono il megatrend principale e pensano che l’unico modo per investire in quel megatrend sia investire nel megatrend stesso. Si dimenticano semplicemente che i cambiamenti di paradigma nell’economia avere quelli che mi piace chiamare “derivati” – o, in termini più semplici, effetti economici farfalla. Come molti di voi Sapete, l’effetto farfalla è l’idea generale che sia i piccoli che i grandi eventi possono avere impatti non lineari su un sistema complesso. Di solito è immaginato attraverso una farfalla che sbatte le ali e successivamente, attraverso una catena di eventi, causando un tifone.

Anche l’economia globale è soggetta agli effetti delle farfalle.

Caso in questione: La rivoluzione dei veicoli elettrici.

Ogni volta che qualcuno menziona la rivoluzione dei veicoli elettrici, la maggior parte delle persone pensa immediatamente all’impatto di primo ordine, che è il passaggio dalle auto a gas alle auto elettriche. Di conseguenza, la maggior parte degli investitori pensa che il modo migliore per giocare alla rivoluzione dei veicoli elettrici sia acquistare azioni di società che producono auto elettriche, come Tesla.

Ma la rivoluzione dei veicoli elettrici è molto più che i consumatori che decidono di guidare auto elettriche e non auto a gas. È un spostamento tettonico nel mercato dei trasporti multimiliardario e, di conseguenza, promette di avere più impatti di secondo e terzo ordine. Esempi:

Stazioni di ricarica. La rivoluzione dei veicoli elettrici semplicemente non può accadere – e tutti non possono semplicemente passare alle auto elettriche – a meno che il mondo non sostituisca anche le stazioni di servizio con le porte di ricarica per auto elettriche. Il numero di porte di ricarica per veicoli elettrici nel mondo crescerà di molti multipli nel prossimo decennio. Produttori di batterie. Con l’inizio della rivoluzione dei veicoli elettrici, l’adozione di massa dipenderà dalle prestazioni e dal costo dei veicoli. In particolare, devono durare più a lungo e costare meno – e questi progressi si riducono tutti alla batteria, il che significa che la domanda e gli investimenti nella tecnologia delle batterie aumenteranno nei prossimi anni. Minatori di litio. La batteria è tutto nella rivoluzione EV, e mentre le batterie sono disponibili in tutte le forme e dimensioni diverse, tutte hanno anche una cosa in comune: sono fatti di litio. Di conseguenza, la Rivoluzione EV promette di catalizzare una scintilla nella domanda di litio metallico, il che significa che i minatori di litio ben posizionati faranno una fortuna negli. Investire in questi mercati “derivati” è il luogo in cui verranno fatti grandi soldi nei prossimi anni.

Oggi vi parleremo di una delle opportunità di investimento più esplosive che si nasconde “sotto” la Rivoluzione EV. È un’azienda di tecnologia dei motori elettrici di cui quasi nessuno parla oggi, ma che detiene i brevetti per una svolta tecnologica potenzialmente rivoluzionaria che potrebbe diventare un’ubiquità nei veicoli elettrici di domani. Se tutto va bene, questa è facilmente una 10X o più opportunità di investimento nei prossimi anni. Una tecnologia del motore elettrico potenzialmente rivoluzionaria che potrebbe farsi strada in ogni veicolo elettrico del mondo L’enorme spostamento verso i veicoli elettrici sarà accompagnato da un altrettanto enorme spostamento verso i motori elettrici, creando una delle più interessanti opportunità di investimento “derivato” nella Rivoluzione EV.

Per farla breve, i motori elettrici sono scientificamente unici rispetto ai motori diesel e, pertanto, i fornitori di motori elettrici sono spesso aziende diverse dai fornitori di motori diesel. Nei prossimi anni, quindi, i produttori di motori elettrici vedranno un’impennata della domanda che dovrebbe riflettersi nell’aumento dei prezzi delle azioni.

In questa marea crescente di produttori di motori elettrici, c’è un’azienda che si distingue dal gruppo, ed è una piccola azienda da $ 400 di cui probabilmente non hai mai sentito parlare prima: Exro Technologies (OTCMKTS: EXROF).

Ecco la storia.

In poche parole, Exro Technologies ha progettato e detiene tutti i brevetti per una tecnologia di driver della bobina potenzialmente rivoluzionaria che potrebbe essere la chiave per ottimizzare le prestazioni dei veicoli elettrici. Per scomporre questa affermazione, abbiamo prima bisogno di un rapido riepilogo di Fisica 101. La velocità – come tutti sappiamo – è la velocità con cui si muove un oggetto. La coppia è l’equivalenza rotazionale della forza lineare. Di conseguenza, la coppia di una macchina può essere effettivamente rappresentata matematicamente dalla potenza di quella macchina divisa per la sua velocità.

In altre parole, grazie alle leggi della fisica, coppia e velocità sono inversamente correlate. Più coppia, significa meno velocità, e più velocità, significa meno coppia.

Questo è problematico per i progettisti di motori elettrici, perché un’auto ha bisogno sia di coppia che di velocità, cioè a volte un’auto ha bisogno di andare veloce, e altre volte ha bisogno di andare in salita senza fallire.

Tradizionalmente, la soluzione per questo problema di ottimizzazione della coppia-velocità del motore elettrico consiste nell’aggiungere un cambio o utilizzare due motori separati, entrambi i quali aggiungono costi e peso non necessari al veicolo elettrico.

Inserire la tecnologia coil driver di Exro Technologies. La tecnologia sottostante è piuttosto complessa. In sostanza, Exro utilizza una combinazione di circuiti di commutazione avanzati e un microcontrollore che esegue algoritmi basati sull’intelligenza artificiale per determinare la configurazione ottimale delle bobine di cui il motore elettrico ha bisogno in qualsiasi momento, in qualsiasi situazione, per ottimizzare il profilo coppia-velocità del veicolo . Il quadro generale, tuttavia, è semplice. La tecnologia di Exro può ottimizzare i veicoli elettrici sia per la coppia che per la velocità senza aggiungere molto più peso o costi al sistema.

È una soluzione potenzialmente rivoluzionaria che, se funziona su larga scala, un giorno diventeràonnipresente in tutto il settore dei veicoli elettrici.

C’è la prova che funziona. La tecnologia è stata verificata in modo indipendente dalla consulenza ELEN-MECH e ha dimostrato di ottenere un aumento dell’autonomia del 7% per i veicoli elettrici o una riduzione del 7% delle dimensioni della batteria, il tutto riducendo i costi di oltre 101%. Exro ha attualmente 8 partnership commerciali su vari verticali differenti. Queste partnership sono oggi in fase di sviluppo, ma dovrebbero entrare nella fase di produzione entro i prossimi trimestri.

Mentre queste partnership entrano nella fase di produzione, potresti assistere all’inizio di quello che potrebbe trasformarsi in una narrativa di crescita pluriennale e iperveloce in cui Exro Technologies passa da questa azienda di motori elettrici di nicchia che nessuno conosce oggi … a questo nome familiare la cui tecnologia viene utilizzata in ogni veicolo elettrico sulla strada.

Ed è per questo che, se sei ottimista sulla rivoluzione dei veicoli elettrici, dovresti prendere in considerazione l’assunzione di una posizione in azioni Exro Technologies oggi. Alla data del pu (Articolo proveniente da Fonte Americana)