sabato 17 aprile 2021

Una svolta sui big data nel settore sanitario sbloccherà enormi guadagni per questo piccolo titolo AI

Qual è l’unico concetto che potrebbe renderti milionario? I lettori di lunga data conoscono la risposta: big data equivale a big money.

Grazie alla diffusa proliferazione di dispositivi connessi a Internet e di raccolta dati in tutto il mondo, aziende di tutte le forme, dimensioni e settori oggi nuotano in grandi set di dati.

L’analisi di questi dati utilizzando algoritmi e analisi avanzati basati sull’intelligenza artificiale può rivelare modelli, tendenze e connessioni importanti. Comprendere a fondo questi modelli, tendenze e connessioni può aiutare le aziende a realizzare prodotti migliori, creare contenuti migliori, fare pubblicità in modo più efficace, tagliare costi inutili e molto altro ancora.

Tutte queste cose significano più soldi e, a tal fine, i big data equivalgono a un sacco di soldi.

È così semplice.

Ovviamente questa tendenza è importante perché siamo ancora al primo inning della rivoluzione dei Big Data.

A livello globale, il mercato dei big data dovrebbe crescere del 65% a $ 230 miliardi nei prossimi cinque anni.

Durante questa rinascita della crescita, il processo decisionale basato sui dati diventerà la norma aziendale globale. Tutto ciò che le aziende fanno – ogni decisione che prendono – sarà basato sui dati, perché così facendo consentirà loro di guadagnare di più.

Non ci vuole uno scienziato missilistico per capire le implicazioni degli investimenti qui …

I fornitori di analisi dei dati che aiutano le aziende a trasformarsi in organizzazioni ottimizzate basate sui dati saranno grandi vincitori nei prossimi anni.

Oggi vi parleremo di uno di questi esplosivi fornitori di analisi dei dati. È una piccola azienda di tecnologia sanitaria che sta sperimentando una soluzione rivoluzionaria basata sull’intelligenza artificiale che potrebbe cambiare radicalmente il modo in cui trattiamo le persone con problemi di salute comportamentale (BH) e, lungo la strada, trasformarsi in una storia di enorme successo a Wall Street.

Big Data + Big Savings = Big Growth

Sapevi che una persona su cinque ogni anno affronta un problema di salute comportamentale, come dipendenza, depressione o ansia?

Questa è una statistica tragica. È anche un costoso .

Pazienti con malattie croniche (si pensi a persone con diabete, ipertensione, malattia coronarica e altro) che si occupano contemporaneamente di problemi di salute comportamentale, piani sanitari fino a 4,5X MORE rispetto ai pazienti con malattie croniche che non si occupano di problemi di BH.

Se solo ci fosse un modo per gli assicuratori sanitari di identificare meglio i pazienti con problemi di BH, trattare questi pazienti in modo più efficace e ridurre drasticamente i loro costi …

C’è. Readers, meet Ontrak (NASDAQ: OTRK ).

Ontrak è una piccola azienda di tecnologia sanitaria da 450 milioni di dollari che sfrutta i big data e l’intelligenza artificiale per risolverne uno dei maggiori problemi mondiali dell’assicurazione sanitaria: Migliore gestione dei costi e dei risultati dei pazienti con problemi di BH.

Nello specifico, l’azienda vende la sua piattaforma PRE (Predict-Recommend-Engage) agli assicuratori sanitari. Come suggerisce il nome, la piattaforma segue un semplice processo in tre fasi:

  1. Sfrutta algoritmi di identificazione proprietari basati su AI per analizzare i dati dei pazienti e prevedere quali pazienti affetti da malattie croniche hanno condizioni di salute comportamentale non trattate che potrebbero peggiorare la loro malattia medica cronica.
  2. Sfrutta solidi dati clinici e assicurativi sui reclami per raccomandare percorsi di cura efficaci per quei pazienti affetti da BH.
  3. Impiegare un approccio multimodale (telefono, video, e-mail, testo, ecc.) Per coinvolgere Pazienti BH e guidarli attraverso il loro percorso di cura.

Attraverso questi tre passaggi, la piattaforma PRE consente agli assicuratori sanitari non solo di migliorare i risultati dei propri pazienti con BH, ma anche di ridurre drasticamente i costi del trattamento di questi pazienti, riducendo la possibilità che tali pazienti aggravino la loro malattia cronica.

I numeri parlano da soli …

I clienti di Ontrak – che includono già grandi nomi come Aetna e Humana – hanno ridotto i costi sanitari dei pazienti BH di su 50% , in media.

I dati qui sono chiarissimi. Il programma PRE di Ontrak funziona. L’azienda sta davvero sfruttando i big data per generare grandi risparmi per grandi aziende .

Questa è una ricetta per il successo.

In 2018, i ricavi di Ontrak sono aumentati 88% . In 2019, sono saliti un altro 134% . In 2020, essi sono saliti 136% .

Per essere sicuri … come probabilmente avrai notato ormai se hai tirato su il grafico azionario Ontrak su uno schermo separato … questo titolo è stato assolutamente preso a pugni ieri.

Questo perché la crescita dei ricavi dovrebbe rallentare fino a solo 20% l’anno prossimo, poiché la società ha annunciato che perderà il suo più grande cliente (probabilmente Aetna), a partire da giugno 2021.

Questa è una grande perdita. In base all’iscrizione, quel cliente rappresenta circa la metà dell’attività di Ontrak e il fatto che se ne vada solleva dubbi sul fatto che altri clienti seguiranno o meno l’esempio.

Ma questa situazione mi ricorda Twilio back in 2016 . All’epoca, Twilio era una startup tecnologica rovente che offriva API di comunicazione alle aziende che cercavano di comunicare con i propri clienti. Il loro più grande cliente all’epoca – Uber – lasciò Twilio. Lo stock ha fallito.

Ma, a quanto pare, c’erano alcune stranezze nella partnership Uber-Twilio che la rendevano non rappresentativa del più ampio portafoglio di accordi dell’azienda – e negli anni successivi, Twilio ha raccolto un mucchio di più accordi con un raggruppare più aziende al di fuori di Uber. Il business è rimasto rovente e il titolo è salito più di 10X.

La stessa cosa potrebbe accadere qui.

L’accordo di Ontrak con questo grande cliente non era normale. Il cliente ha valutato Ontrak sulla base del fornitore (non sulla base del fornitore come fanno tutti gli altri partner del piano sanitario dell’azienda). Il cliente inoltre ha consentito solo l’interazione con la sua divisione di salute comportamentale (e proibisce l’interazione con la sua divisione medica). Il cliente inoltre non ha apprezzato il modello di coaching di Ontrak.

Nel complesso, non era un affare normale – e non credo che dovremmo considerare questa perdita di affari come rappresentante del società nel suo insieme, soprattutto perché Ontrak sta firmando nuovamente ed estendendo i contratti per ogni altro cliente nella sua pipeline.

In quella luce, questo assomiglia molto al shakeout di Twilio-Uber in 2016. Se funziona in modo simile, le azioni Ontrak potrebbero salire da questa base depressa.