Entra in contatto con noi

Lifestyle

Vacuum addominale è un semplice esercizio di respirazione ventrale

Pubblicato

il

Il vuoto gastrico è un semplice esercizio di respirazione della pancia

Questa tecnica tonifica gli addominali, in particolare il muscolo trasverso, cioè il muscolo profondo, quello che appiattisce la pancia.

Ampiamente praticato nello yoga e adottato nel Pilates, il vuoto addominale è meno impegnativo di una seduta di sit-up, che spesso viene eseguita in modo scorretto e quindi non fornisce i risultati sperati, ovvero la pancia piatta!

Infatti, perché chi fa più serie di sit-up ha la pancia soda ma spesso gonfia?

Perché, purtroppo, con scarse prestazioni dei classici esercizi addominali, lo stomaco sporge!

Advertisement

La respirazione ventrale lavora sulla cintura addominale, soprattutto sui muscoli profondi

Quindi, se lo pratichi quotidianamente e in modo coerente, puoi vedere risultati visibili in poche settimane!

Naturalmente, il primo passo è comprendere bene la tecnica per eseguirla correttamente ed efficacemente.

Il vuoto addominale è un esercizio ginnico ipopressivo per il tono della vita addominale. Si basa sulla respirazione e non richiede strumenti.

Se eseguito regolarmente, aiuta a tonificare i muscoli addominali più profondi, come i muscoli trasversali, e a ottenere un ventre piatto nel giro di poche settimane.

Advertisement

Muscolo trasverso per salute e pancia piatta

Il muscolo trasverso attira gli organi interni verso l’interno ed è essenziale per una corretta postura e stabilità (stabilità del core).

Quindi più lo alleni, più aumenti la pressione intra-addominale e proteggi la colonna vertebrale dai danni.

Il traverso è allenato in un solo modo: lavoro meccanico, che deve essere eseguito con un movimento arbitrario di retrazione dell’addome e con un’espirazione forzata, espellendo così l’aria.

I vantaggi della tecnica senza stress

Il principale vantaggio di questo metodo è che è un lavoro di conoscenza di sé che non sovraccarica il corpo.

Advertisement

A differenza dei classici esercizi addominali, che affaticano la colonna vertebrale e il collo e possono causare problemi muscolari, la respirazione addominale non interessa la schiena.

Pertanto, questo esercizio è alla portata di tutti: chi ha problemi alla schiena o al collo, uomini e donne, anziani, atleti e persone che conducono una vita sedentaria. Basta essere in grado di coordinare la respirazione e la contrazione addominale.

Non solo! L’esecuzione di un vuoto addominale quotidiano aiuta a sbarazzarsi dello stress accumulato, a saturare il cervello e il corpo con l’ossigeno.

La respirazione ventrale calma il sistema nervoso autonomo, cioè le funzioni automatiche del corpo: Digestione e Respiro

Inoltre, questo esercizio può anche aiutare a ridurre la diastasi addominale, stimolare il perineo e migliorare la stabilità del corpo e la forza addominale.

Advertisement

Pertanto, adottando uno stile di vita sano, seguendo una dieta equilibrata come la dieta  e praticando ogni giorno il vuoto addominale, in poche settimane avrai un addome più sodo e piatto.

Advertisement