mercoledì 21 aprile 2021

Venezia è sempre più ‘cinese’,  quasi raddoppiate le imprese  in 10 anni

(AGI)  Che Venezia sia sempre più in mano ad imprenditori cinesi è un adagio che da anni ormai ogni veneziano ripete e sente ripetere. Ma quanto in che misura questa ‘avanzata’ si è manifestata? L’AGI ha analizzato i numeri delle imprese dell’ultimo decennio (2010-2020) per capire la portata del ‘fenomeno’. Il quadro che emerge dai dati sulle imprese registrate alla Camera di Commercio di Venezia non lascia spazio a dubbi: in dieci anni il numero degli imprenditori cinesi è passato dai 528 del 2010 ai 968 del 2020 facendo registrare un +83% (+440).

Le aziende italiane fanno registrare un -13%

Al contrario, le imprese gestite da italiani sono calate dalle 34.325 del 2010 alle 29.613 del 2020 (-4.712) pari ad un -13%. Una robusta impennata, quindi, contro un calo costante. E la cosa che impressione forse di più è che non c’è stato anno dell’ultimo decennio che non

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo