mercoledì 12 maggio 2021

Verizon acquisisce una visione delle entrate 2020 poiché i blocchi causano la perdita di abbonati wireless

Verizon Communications ha ritirato le previsioni sulle entrate per l’intero anno venerdì in quanto ha perso 68, 000 abbonati telefonici che pagano una fattura mensile nel primo trimestre tra i blocchi che hanno chiuso 70% dei suoi negozi.

Ha portato a un calo significativo dell’attività dei clienti e dei volumi di dispositivi nel trimestre, ha affermato l’operatore di telecomunicazioni. Gli analisti si aspettavano che Verizon guadagnasse solo 100 abbonati nel trimestre conclusosi a marzo 31, secondo la società di ricerca FactSet.

La società ha inoltre ridotto l’utile rettificato per l’intero anno per azione tra una crescita del 2% e un calo del 2%. In precedenza aveva previsto una crescita dal 2% al 4%.

Nel primo trimestre, Verizon ha guadagnato $ 1. 26 per azione, al di sopra della stima media degli analisti di $ 1. 22, secondo i dati IBES di Refinitiv.

La società, che prevede di rimanere impegnata a investire nella rete 5G, ha dichiarato che il virus ha ridotto i suoi guadagni di 4 centesimi per azione nel primo trimestre.

Ricavi operativi totali per il gestore wireless è sceso dell’1,6% a $ 31. 6 miliardi rispetto all’anno precedente.

Gli analisti avevano previsto entrate di $ 32. 27 miliardi.

Iscriviti a CNBC su YouTube.

Articolo originale di CNBC