domenica 28 novembre 2021

Wall Street chiude contrastata dopo una settimana volatile, crolla il bitcoin

AGI – Chiusura contrastata per Wall Street al termine di una settimana all’insegna della volatilità, caratterizzata tuttavia dall’allontanarsi dei timori per le spinte inflazionistiche legate alla ripresa economica. Il Dow Jones ha segnato un rialzo dello 0,37% a 34.208 punti, mentre il Nasdaq, che ha pagato anche il crollo del bitcoin, ha ceduto lo 0,48% a 13.470. Poco sotto la parità l’S&P 500 che ha limato lo 0,05% a quota 4.157.

A caratterizzare la giornata finanziaria è stato tuttavia il mercato delle criptovalute. La decisione della Cina di procedere a

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo