martedì 11 maggio 2021

Gli analisti di Wall Street vedono molte opportunità di acquisto all’inizio del secondo trimestre

Hans Vestberg, amministratore delegato di Verizon Communications Inc., fa un gesto mentre parla durante una sessione di keynote al 2019 Consumer Electronics Show (CES) a Las Vegas, Nevada, USA, martedì 8 gennaio, 2019.

David Paul Morris | Bloomberg | Getty Images

(Questa storia è per CNBC PRO solo per abbonati.)

Il secondo il trimestre è iniziato mercoledì con gli analisti di Wall Street che hanno aggiornato una serie di titoli. Includono JPMorgan, Denny’s, Papa John’s e altri.

Ecco le chiamate più importanti a Wall Street mercoledì:

Goldman Sachs ha aggiunto Verizon alla sua lista di acquisti per condanna

Goldman ha aggiunto Verizon alla sua lista di acquisti per condanna e ha dichiarato di ritenere che la società offra agli investitori una combinazione attraente di rischio e rendimento grazie alla sua stabile attività wireless tra le altre cose.

” Aggiungiamo VZ VZ con rating buy all’elenco di convinzioni quando vediamo le azioni che offrono agli investitori la combinazione più interessante di rendimento totale e rischio a causa della sua stabile attività wireless, dividendo ben coperto (rendimento del 4,6%) e bilancio solido … Riteniamo che la performance finanziaria di Verizon non sarà materialmente influenzata da uno shock economico a breve termine. perché la maggior parte delle entrate di Verizon proviene dalla vendita di servizi di connettività wireless a consumatori e aziende negli Stati Uniti. “

Ber nstein ha aumentato il suo obiettivo di prezzo su Netflix a $ 487 da $ 423

Bernstein ha alzato il suo obiettivo di prezzo sulil titolo su una strada alta e ha detto che la società vedrebbe benefici “a breve termine” e “a lungo termine” dall’era “soggiorno a casa”.

“Ci aspettiamo che il era a casa per avere benefici sia a breve che a lungo termine per Netflix . Prevediamo che i benefici a breve termine includano una combinazione di riduzione dell’abbandono, aumento delle aggiunte lorde e maggiore ARPU (scambi con i piani che consentono più flussi simultanei). Riteniamo che un numero crescente di persone che sperimentano Netflix, con un tasso di utilizzo particolarmente elevato, saranno disgustati di tornare in vita senza di essa. L’adozione dello streaming sarà accelerata e ulteriormente radicata nella cultura. “

Articolo originale di CNBC