venerdì 30 ottobre 2020

Le azioni su cui investire con i prezzi dell’oro alle stelle

Con i prezzo dell’oro che hanno superato la soglia dei 2000 dollari, investire sui titoli di settore potrebbe essere la giusta mossa.

Superando la soglia di $2.000 la scorsa settimana, il prezzo alle stelle dell’oro (GOLD) sarà sicuramente un’altra delle cose da ricordare di quest’anno. Gli investitori si rivolgono al metallo giallo come copertura contro una recessione economica.

Mentre la marea che solleva il prezzo dell’oro è alta, molti investitori mantengono l’idea che è destinato a salire ancora più in alto, portandoli a cercare azioni orientate all’oro che aggiungeranno lucentezza ai loro portafogli.

Eldorado Gold

Gli investitori che esplorano il mercato alla ricerca di opportunità sottovalutate sarebbero ben serviti per prendere in considerazione Eldorado Gold (EGO). Negoziando a 7,8 volte il flusso di cassa operativo, le azioni di Eldorado sono in ribasso in questo momento, soprattutto se si considera che il multiplo del flusso di cassa medio quinquennale del titolo è 26,1. Oltre ai cacciatori di occasioni, il titolo può anche stuzzicare gli interessi degli investitori in crescita, poiché l’obiettivo dell’azienda è “investire strategicamente in aree sottoesplorate e altamente prospettiche che forniscono potenziale di crescita organico e accesso ad asset di alta qualità”.

Nello specifico, Eldorado si concentra sullo sviluppo di risorse, note come miniere di Kassandra, in Grecia, progetti che erano stati bloccati a causa di problemi irrisolti con il governo. Nel primo trimestre, tuttavia, Eldorado ha riferito che lo slancio si stava sviluppando sullo sviluppo dei progetti. Inoltre, la direzione ha riconosciuto nella recente teleconferenza del secondo trimestre che sono stati compiuti di recente ulteriori progressi: la società ha acquisito il 100% delle azioni in circolazione di Hellas Gold, dando a Eldorado “la piena proprietà delle risorse di Kassandra e maggiore flessibilità per le partnership di joint venture”.

In termini di attività operative della società, Eldorado ha registrato un ottimo secondo trimestre. Raggiungendo una produzione d’oro di 137.782 once, Eldorado ha registrato un aumento del 50% anno su anno. Anche i costi sostenuti all-in (AISC) per oncia d’oro venduta sono migliorati rispetto a questo periodo dell’anno scorso, scendendo da $ 917 nel secondo trimestre 2019 a $ 859 nel secondo trimestre 2020. Questa forte performance ha portato la direzione a riaffermare le sue prospettive per il 2020: produzione di oro da 520.000 once a 550.000 once e AISC di $ 850- $ 950 per oncia vendute.

Risorse Pretium

Cerchi un’azienda che eccelle nella conversione dell’oro in verde? Non guardare oltre Pretium Resources (PVG). L’azienda gestisce solo una risorsa, Brucejack, ma è brillante. Nel secondo trimestre, ad esempio, Pretium ha registrato un flusso di cassa libero di 82,7 milioni di dollari, un record aziendale.

Mentre molte compagnie minerarie hanno dovuto sospendere le operazioni a causa di COVID-19 lo scorso trimestre, le operazioni a Brucejack sono rimaste costanti. La società ha riportato una produzione d’oro di 90.419 once. Sulla base della forte performance nella prima metà dell’anno, la direzione ha riaffermato le sue previsioni di produzione di oro per il 2020: da 325.000 once a 365.000 once. Inoltre, la gestione rimane concentrata sulla prosecuzione delle attività esplorative intorno a Brucejack per il resto dell’anno.

A differenza delle previsioni sulla produzione di oro, tuttavia, la direzione ha annunciato di aver aggiornato le sue previsioni AISC per il 2020. Con l’implementazione delle misure di sicurezza relative a COVID-19, la direzione prevede ora AISC 2020 di circa $ 1.040 l’oncia, superiore alla previsione originale di circa $ 985 per oncia. Tuttavia, Pretium prevede che il 2020 brillerà brillantemente. Rivisitando le sue previsioni di flusso di cassa libero per il 2020, la direzione si aspetta che la società generi da $ 205 milioni a $ 275 milioni di flusso di cassa libero, notevolmente superiore alla sua precedente previsione di $ 100 milioni a $ 170 milioni.

Sebbene le azioni siano aumentate del 30% negli ultimi cinque giorni, penso che le azioni siano ancora interessanti. Da quando la società ha iniziato a operare a Brucejack quattro anni fa, non possiamo utilizzare un multiplo del flusso di cassa medio di cinque anni per valutare il prezzo del titolo. Invece, possiamo confrontare la valutazione corrente del titolo con il 2019. In tal modo, troviamo che le azioni sono in vendita; stanno scambiando a 9,8 volte il flusso di cassa operativo, inferiore al multiplo di 10,2 che avevano nel 2019.

Royal Gold

Sebbene le azioni di estrazione dell’oro siano modi popolari per ottenere esposizione al metallo giallo, sono tutt’altro che gli unici. Gli investitori che preferiscono un approccio più conservativo all’investimento in oro farebbero bene a considerare Royal Gold. Fornendo capitale iniziale alle società minerarie, Royal Gold (RGLD) acquisisce i diritti di acquistare una certa quantità di oro (o altro metallo) a un prezzo scontato prestabilito o di ricevere una percentuale della produzione mineraria da una miniera. A causa di ciò

modello di business, Royal Gold conserva la capacità di beneficiare del prezzo elevato dell’oro senza sottoporsi al rischio di sviluppare e gestire le attività.

Per Royal Gold, il 2020 è stato un anno degno di un re. L’azienda, che conclude il suo anno fiscale a giugno, ha ottenuto record su diversi parametri. Per prima cosa, Royal Gold ha registrato un fatturato 2020 di 499 milioni di dollari, un aumento del 18% rispetto ai 423 milioni di dollari che ha riportato nel 2019. Anche gli utili e il flusso di cassa hanno brillato brillantemente. Royal Gold ha riportato utili record per azione e flusso di cassa operativo rispettivamente di $ 3,03 e $ 341 milioni.

Per coloro che trovano insignificante la performance record di Royal Gold in termini di conto economico e rendiconto finanziario, forse il brillante bilancio impressionerà. Pagando 115 milioni di dollari di debito, Royal Gold ha chiuso il 2020 con una posizione di cassa netta di 18,7 milioni di dollari, una posizione vantaggiosa considerando che la crisi del COVID-19 è tutt’altro che finita.

Cammina lungo la strada di mattoni gialli con queste opportunità d’oro
Pronto ad approfittare dell’alto prezzo dell’oro, ma non sai come perseguire un investimento? Fortunatamente per te, ci sono diversi titoli d’oro che attireranno vari investitori. Coloro che sono interessati alle opportunità di crescita, ad esempio, e che sono disposti ad accettare più rischi troveranno che Eldorado Gold e Pretium Resources sono due titoli che vale la pena considerare in questo momento. D’altra parte, gli investitori più avversi al rischio farebbero meglio a scavare più a fondo nel Royal Gold.