venerdì 27 maggio 2022

Le famiglie restano ottimiste, ma il reddito continua a preoccupare

AGI – In un momento in cui si sono quasi completate le riaperture, la rilevazione di giugno vede imporsi l’ottimismo: l’impatto negativo o drammatico della crisi Covid sul reddito familiare viene ridimensionato (da 64,2% a 56,8%) mentre le famiglie che registrano un impatto trascurabile sono in aumento. È quanto emerge dal report “Termometro delle famiglie” del mese di giugno, a cura di Cerved. Stabile al 50% la quota di chi ha intaccato i risparmi per far fronte alla crisi mentre circa una famiglia su due ha visto aumentare le proprie riserve nell’ultimo anno.

Tra questi, il 40% prevede di tenere le somme risparmiate sui conti correnti mentre solo il 33% dichiara di

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo