lunedì 26 ottobre 2020

Perché Bed Bath & Beyond Stock è spuntato il 6% questa mattina

                            

                                     

                                                                                          

Voci di un nuovo CFO fanno sentire gli investitori felici.

                            

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

Quello che è successo

Letto Bath & Beyond ( NASDAQ: BBBY ) lo stock ha avuto un anno eccezionale, in aumento 57% finora nonostante il calo delle vendite (e l’anno non è ancora finito). Questa mattina, gli investitori hanno continuato a correre, offrendo le azioni dopo che l’organizzazione di notizie finanziarie Reorg Research ha riferito che la società ha scelto un nuovo direttore finanziario per sostituire il CFO uscente Robyn D’Elia.

Inizialmente le azioni hanno fatto scattare quasi il 6% in risposta e rimangono in aumento del 2,4% a partire da 11: 11 am

Fonte immagine: Getty Images.

E allora

Questa notizia è abbastanza buona da giustificare un rialzo del 6% nello stock? Forse no, visto che quei guadagni si stanno già dissolvendo.

E davvero, tutto ciò che sappiamo a questo punto è che StreetInsider.com afferma che Bloomberg afferma che Reorg afferma che Bed Bath & Beyond dice … che ha assunto via Bersaglio ( NYSE: TGT ) Il CFO Cathy Smith diventerà il suo nuovo CFO.

Questa è piuttosto una catena telefonica, e almeno finora, né Bath Bed né Target hanno confermato nulla di tutto ciò.

Ora cosa

Indipendentemente da ciò, gli investitori sembrano felici solo della prospettiva che D’Elia verrà sostituito. Dato che durante il suo mandato (D’Elia è diventato CFO a giugno 2018) , Le vendite di Bed Bath sono diminuite del 6,5% su base annua e la società è passata dal guadagnare profitti alle perdite di prenotazione, tale felicità è comprensibile. Nello stesso periodo, le vendite di Target sono aumentate di circa il 3% e gli utili per azione del 4%, non male crescita in un difficile ambiente di vendita al dettaglio – ma forse non c’è nulla di cui eccitarsi troppo, almeno fino a quando non avremo la conferma che la notizia è vero.

                                                                                                                                                                                                                 Rich Smith ha nessuna posizione in nessuno degli stock menzionati. Il Motley Fool non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                      

                                                                                               

                                              

                     

Articolo originale di Fool. COM