domenica 17 gennaio 2021

Rex Nutting: Perché una rete di sicurezza più forte salverebbe vite nell’epidemia di coronavirus

                         

    Rex Nutting   

 

  Le persone hanno bisogno di assistenza sanitaria, di un congedo per malattia retribuito e delle risorse per aspettarlo

                        

                  

           

Se non rafforziamo la rete di sicurezza, sia l’economia che la nostra salute soffrire inutilmente.

                   Collezione Everett                                               

         

A che serve una rete di sicurezza progettata per svelare proprio quando è necessaria?

      

L’epidemia di coronavirus sta rivelando quanto fragile sia la nostra rete di sicurezza, mentre allo stesso tempo ci ricorda quanto dipendiamo gli uni dagli altri per rimanere in salute, sicuri e prosperi. La nostra debole rete di sicurezza sta esponendo più di noi al virus pericoloso e sta iniziando a ostacolare gli sforzi per mitigare e rallentare la diffusione della malattia attraverso il distanziamento sociale.

      

Ultime notizie: Segui gli ultimi sviluppi sul coronavirus.

      

A suo merito, l’amministrazione Trump sta iniziando a invertire la rotta proponendo di rafforzare temporaneamente la rete di sicurezza pubblica in settori chiave, come pranzi scolastici e che copre il test del coronavirus, poche settimane dopo la sua proposta di limitare drasticamente l’accesso ai servizi .

      

                                             

                 Se un bene può derivare da questa terribile pandemia, potrebbe essere il riconoscimento che la salute pubblica è un bene pubblico. Tutti noi abbiamo bisogno l’uno dell’altro per essere il più sani possibile.                

                                                                                                                                                         

La filosofia del “tirati su dai tuoi bootstrap” è stata temporaneamente sostituita da “siamo tutti insieme.” Ma non sta facendo abbastanza. Se non rafforziamo la rete di sicurezza, sia l’economia che la nostra salute soffriranno inutilmente.

              

Le reti di sicurezza sono disponibili in tutte le varietà

Tutti abbiamo una rete di sicurezza. I ricchi possono noleggiare un jet privato su un’isola privata sterilizzata per aspettare l’epidemia. Potrebbero avere i migliori medici di guardia. Gli investitori in società speculative di fracking potrebbero aspettarsi un salvataggio.

             

La classe di conoscenza può lavorare da casa per evitare di incontrare persone in viaggio o in ufficio. La classe media può riempire i propri scantinati di cibo e prodotti per la pulizia. Coloro che hanno un accesso economico a una buona assistenza sanitaria lo cercheranno se si sviluppano i sintomi di COVID – 11: febbre, tosse secca, respiro corto.

      

Ma cosa succede se non si dispone di un jet privato? O anche una casa?

      

Cosa succede se hai un lavoro che ti richiede di uscire ogni giorno per interagire da vicino con dozzine o centinaia di persone che potrebbero essere infette? E se non verrai pagato se hai chiamato malato o se hai dovuto restare a casa per prenderti cura di un bambino malato? E se perdessi il lavoro se non ti fossi presentato?

      

Cosa succede se le spese vive anche per il test per il coronavirus sono proibitive per te? Cosa succede se è necessario utilizzare i mezzi pubblici per andare al lavoro, fare acquisti o consultare il medico? Che cosa succede se il tuo bambino ha bisogno di andare a scuola in ordine per un pasto nutriente?

      

Appiattire la curva

Esperti di sanità pubblica affermano che stiamo entrando la fase di mitigazione nello scoppio. Ora che il virus è quasi ovunque, sarà impossibile contenerlo. Il meglio che possiamo fare ora è rallentare il corso del contagio in modo che il sistema medico non sia sopraffatto dai pazienti. Dobbiamo appiattire la curva.

              

La mitigazione salverà delle vite, ma la mitigazione farà male. L’economia soffrirà. Le nostre vite saranno sconvolte. Lo scopo della rete di sicurezza è alleviare un po ‘del dolore e assicurarsi che, per quanto possibile, una crisi temporanea non infligge danni permanenti.

      

La mitigazione è il motivo per cui i funzionari statali e locali stanno prendendo in considerazione le restrizioni ai viaggi e alle grandi riunioni. Le industrie del turismo e dell’intrattenimento sono già stati duramente colpiti dal naturale impulso delle persone a evitare grandi gruppi di persone. Non passerà molto tempo prima che molte comunità assomiglino più alle città fantasma, poiché le persone cercano di mantenere una distanza di sicurezza dagli altri.

      

Molti lavoratori orari potrebbero perdere il lavoro. Avranno bisogno di entrate temporanee. Molte piccole imprese potrebbero piegarsi se le restrizioni durassero troppo a lungo. Potrebbero aver bisogno di contanti per rimanere solventi fino al passaggio della tempesta. Le scuole potrebbero chiudere, interrompendo i servizi vitali – educativi, nutrizionali e sociali – per milioni di bambini e costringendo i genitori a rimanere a casa.

      

Il l’impatto economico potrebbe essere terribile. Ecco perché il mercato azionario          SPX,          + 2. 90%          Gdow,          + 1. 99%       sta cadendo così forte.

      

Non è questo il genere di cose da cui possiamo semplicemente avviare. Dovremo fare affidamento l’uno sull’altro. Per lo più lo dobbiamo alla nostra famiglia, ai vicini, ai colleghi e agli estranei che incontriamo per non ammalarci. E dobbiamo fornire alle persone colpite dall’epidemia le risorse di cui hanno bisogno per aspettare – pagato congedo per malattia, sussidi di disoccupazione, assistenza alimentare, alloggio e assistenza sanitaria.

      

Ora leggi questo: Cinque cose che la politica fiscale potrebbe fare per combattere il COVID – 11 scoppio

      

Noi umani dobbiamo fare di meglio

Se un bene può derivare da questa terribile pandemia, potrebbe essere il riconoscimento che la salute pubblica è un bene pubblico . Tutti noi abbiamo bisogno l’uno dell’altro per essere il più sani possibile.

      

Come l’economista Michael Linden ha twittato: “Se hai mai dubitato che i giorni di malattia pagati e il congedo medico e l’assicurazione sanitaria universale fossero intelligenti economico, spero che queste ultime settimane lo abbiano chiarito per te ”.

      

Joseph Stiglitz: In un periodo di coronavirus, il governo è la soluzione al nostro problema

      

Dobbiamo chiedere di più al governo e al settore privato. Questa crisi di sanità pubblica ha messo in luce grandi lacune nel nostro sistema sanitario. Abbiamo una capacità limitata di combattere una pandemia, il che non è così sorprendente perché abbiamo una capacità limitata di offrire a tutti le cure di livello che meritano e che la nostra società richiede.

      

Noi umani dobbiamo iniziare a fare un lavoro migliore. Non possiamo permettere a un virus stupido di avere la meglio su di noi solo perché siamo troppo preoccupati per i nostri motivi miopi.

      

Rex Nutting è un editorialista di MarketWatch che ha coperto economia e politica da Washington per 25 anni.

                                                                    
Articolo originale di Marketwatch.com