lunedì 30 novembre 2020

SmileDirectClub ottiene un downgrade da Jefferies mentre lo stock precipita su previsioni deboli

         

Azioni di SmileDirectClub Inc.          SDC,          + 2. 24 %       stanno venendo martellati nel commercio di pre-mercato mercoledì dopo che la compagnia di teledentistry ha abbassato i suoi obiettivi di crescita a medio termine offrendo risultati più deboli del previsto risultati finanziari per il suo ultimo trimestre. Lo stock è spento 23% pre-mercato. Il rapporto e il commento sugli utili di SmileDirectClub hanno richiesto un downgrade dall’analista Jefferies Brandon Couillard, il quale ha affermato che la sua “convinzione in [the] tesi precedente svanisce”. Couillard ha abbassato il suo rating sul titolo per trattenere dall’acquisto, segnalando che l’azienda ora punta a 20% a 30% crescita annuale rispetto al prossimo cinque anni, mentre una volta mirava a una crescita verso l’alto del 40%. “Data la stretta correlazione tra ricavi e [sales and marketing] spesa, non è chiaro quanto siano realistici questi obiettivi di crescita rivisti rispetto ai suoi piani commerciali ridimensionati, soprattutto quando si spinge in aree più nuove [international] dove manca di scala e marchio consapevolezza “, ha scritto Couillard. Altri analisti si sono attenuti ai loro rating rialzisti anche dopo il commento deludente, con Glen Santangelo di Guggenheim che scrive che “dopo la reazione iniziale nel trading [Wednesday’s], riteniamo che l’attenzione degli investitori graviterà in modo più significativo verso la valutazione”. Continua a valutare lo stock un acquisto. Le azioni della DSC sono aumentate 26% nell’anno fino alla chiusura di martedì, poiché l’S & P 500          SPX,          – 4 . )%       ha perso circa il 3%. Il titolo è ancora scambiato ben al di sotto del suo prezzo di emissione di $ 23 .

Articolo originale di Marketwatch.com