domenica 28 febbraio 2021

3 titoli tecnologici a grande capitalizzazione che sembrano essere immuni al virus

Quest’anno è stato difficile per tutti e non solo per Wall Street. Le persone in tutto il mondo soffrono di malessere o di morte per il nuovo coronavirus, o rimangono senza lavoro con le bollette da pagare. In qualche modo alcuni titoli mega-tech sono ancora vicini ai loro massimi storici.

In questo momento, gli investitori sono ancora aggrappati ai loro preziosi titoli o sono interessati ad acquistare cali. Le prime azioni della Federal Reserve americana e trilioni di dollari di stimolo hanno aumentato il sentiment. Le lezioni apprese da molti 2008 sono rimaste bloccate. Sabato, i famosi investitori Warren Buffet hanno riconosciuto altrettanto nel suo indirizzo al Berkshire Hathaway (NYSE: BRK.A , NYSE: BRK.B ) azionisti.

Il bilancio delle vittime umane del coronavirus è tragico. La chiusura globale ha bloccato quasi tutte le attività commerciali, quindi molte aziende moriranno anche in tutto il mondo. Ma ci sono anche vincitori chiari come Amazon (NASDAQ: AMZN ), Costco (NASDAQ: COSTO ) e Walmart (NYSE: WMT ), che ha beneficiato dello spostamento della spesa.

Tuttavia, la maggior parte delle altre società rimane morta in acqua. Alcune aree stanno iniziando a riaprire, ma scommetto che interromperanno questa tendenza se il nuovo numero di casi di virus aumenta di nuovo.

Chiaramente, mentre il mondo guarisce, il posto dove investire è nei titoli tecnologici a grande capitalizzazione come il seguente:

  • Apple (NASDAQ: AAPL )
  • Tesla (NASDAQ: TSLA )
  • Facebook (NASDAQ: FB )

Sono ottimista riguardo ai grafici azionari per ciascuno di questi titoli tecnologici, ma vedo il potenziale di dati economici orrendi. Quanto denaro spende il governo per stimolare la disoccupazione negli Stati Uniti, incentiverà troppi per rimanere a casa più a lungo del necessario. Questa settimana è fondamentale su questo fronte e se i rapporti sulla disoccupazione peggiorano del previsto, scommetto che le azioni avranno un altro brivido grave. La spesa negli Stati Uniti è stata salutare perché, nell’ultimo decennio, chiunque desiderasse un lavoro poteva averne uno. La modifica di tale fatto avrà conseguenze gravi e sostenibili sul PIL.

Nel frattempo, queste compagnie sembrano in qualche modo immuni agli effetti dei covidi – 19. Ognuno di questi titoli mega-tech si è ripreso bruscamente dal fondo in un modo che la maggior parte degli esperti ha affermato che non avrebbe fatto. Diamo un’occhiata più da vicino e vediamo se è stato un errore o è ancora buono acquistarli.

Titoli tecnologici a grande capitalizzazioneda acquistare: Apple (AAPL)

Apple è senza dubbio la migliore compagnia del pianeta. Gli investitori danno ancora il soprannome del miglior bilancio a Wall Street, anche se questo potrebbe non essere del tutto esatto. Tuttavia, è ancora in ottima forma finanziaria e il rapporto sugli utili della scorsa settimana ne è stato la prova. Il management ha battuto sia la linea superiore che inferiore. Hanno anche riportato un 10 Aumento% della divisione di tutti i servizi importanti. Questo è il motivo per cui la maggior parte degli esperti consente allo stock AAPL di essere costoso rispetto a se stesso con un 24 rapporto prezzo / utili anziché il 18 che aveva.

Apple non ha offerto alcuna guida, ma ha annunciato un po ‘di ingegneria finanziaria, che trasmette un tono ottimista. Apple ha aumentato i suoi dividendi e ha annunciato ulteriori riacquisti. Nonostante tutto, le azioni AAPL sono aumentate dopo ore sul titolo a $ 301, poi lo ha restituito, chiudendo l’1,6% il giorno successivo. Ciò non sorprende dal punto di vista tecnico perché $ 305 per azione è stato un grosso problema per le azioni AAPL per mesi.

Questa non è una brutta notizia per i tori perché idealmente, dopo un forte rally, è normale che uno stock svanisca un po ‘dopo aver colpito la resistenza in questo modo. I tori avranno l’opportunità di riposare e rimontare lo sforzo di riprovare. Questo è il modo in cui puoi verbalizzare la creazione di un modello testa-spalla inverso rialzista. Anche se non credi nei dettagli tecnici, i migliori titoli del mondo non possono competere per sempre. La Apple è entrata nel rapporto sui guadagni quasi 20% dalla covide – 19 fondo incidente. Può permettersi una battuta d’arresto o due.

Se questo calo ha spaventato le persone, allora dovrebbero ammettere che sono commercianti, non investitori.

Tesla (TSLA)

Proprio quando gli investitori pensavano che le azioni TSLA fossero al sicuro dagli shenanigans Twitter del CEO Elon Musk, ha colpito ancora. Venerdì, Musk ha ritenuto necessario twittare che le azioni della sua azienda erano troppo alte. Inoltre, nel suo rant ha condiviso la sua intenzione di disporre dei suoi beni, compresa la sua casa, e che è tempo di restituire alla gente la propria libertà. Presumo che intendesse dire che è tempo di sbloccare le imprese. Comprensibilmente, lo stock di TSLA è caduto 05% dall’alto verso il basso sul tweet e chiuso 10% per il giorno.

Fortunatamente per gli investitori, il management aveva appena pubblicato un forte rapporto sugli utili, quindi il tweet arrivò in un momento in cui i rialzisti avevano un piccolo extra da restituire. E qui sta l’opportunità. Questo è uno stock che sfida la gravità perché lo ama o lo odia, lo stock TSLA è sopravvissuto a diversi shock negli ultimi anni. Eppure eccolo qui, aggrappandosi a un campione e vicino ai suoi massimi storici a causa dei suoi fan. Le parti interessate sono innamorate della macchina, dell’azienda e dello stock. E alla base di tutto ciò, amano Elon Musk.

In una conversazione personale questo fine settimana con i miei amici investitori, ho avuto uno che mi diceva “stanno andando nello spazio” riferendosi al progetto Space X. La tesi rialzista per Tesla persino sfida alcuni confini della compagnia. La percezione è distorta e per ora funziona per lo stock. Le opinioni degli esperti variano enormemente, quindi devi usare il tuo giudizio.

Il punto è che ogni calo è un’opportunità di acquisto, ma non per tutti gli investitori. I trader veloci possono capitalizzare sul calo di venerdì. Lo stock TSLA ha supporto a $ 670, $ 651 e $ 632 per azione. A seconda di come il mercato complessivo si esibirà questa settimana nei rapporti di lavoro determinerà notevolmente a quale livello si stabilizzerà Tesla. Per gli investitori a lungo termine, c’è una base più chiara vicino a $ 550 per azione. Anche se questa non è una previsione, è il posto migliore per entrare quest’anno.

Facebook (FB)

Come Tesla, anche il titolo FB ha avuto i suoi problemi principali. Dopotutto, era l’arma che i russi usavano per intromettersi con le elezioni americane 2016. Per non parlare del problema della privacy dei dati emerso dallo scandalo Cambridge Analytica. Nessuna di queste due situazioni è stata la trasgressione dolosa della gestione di Facebook, ma erano comunque ritenuti responsabili delle conseguenze a prescindere. I colpevoli di entrambi erano entità di terzi. Lo stock ha avuto una battuta in entrambi i casi e ogni istanza ha offerto grandi opportunità di ingresso.

Le azioni FB sono salite alle stelle prima e dopo il rapporto sugli utili. Toccò brevemente $ 24 per azione prima di scendere dell’1,2% venerdì, dopo una dura giornata di mercato. I fondamentali erano forti nonostante le difficili condizioni. Il distanziamento sociale ha costretto le persone a interagire online più che mai. FB possiede questo spazio con miliardi di utenti attivi giornalieri che ora sono bloccati a casa con niente di meglio da fare. Wall Street riconosce il potenziale che ha Facebook perché si è quasi completamente ripreso dalla covide – 19 arresto in un modello a V.

La scorsa settimana, la direzione ha consegnato quasi 18% di crescita anno su anno e ha espresso l’opinione di vedere segni di stabilizzazione. Questa squadra è fiduciosa perché ha anche affermato che non sta evitando di investire durante questa crisi. Mentre altri settori come il petrolio sono direttamente colpiti dalla chiusura e stanno tagliando le spese, Facebook sta andando avanti. Gli investitori a lungo termine dovrebbero anche avere fiducia quando il management sta dimostrando tanta fiducia nelle sue prospettive.