lunedì 18 ottobre 2021

5 modi per evitare il burnout sul lavoro nel 2020

      

                

          

                                  

                                     

                                                                                          

Il burnout è un affare serio e una cattiva notizia. Ecco come evitarlo quest’anno.

                                                                                                                                                                      

                                                                                                                                                                                                                                                                            

Burnout può leggere come una di quelle parole d’ordine sentirò gettato in giro, ma in realtà, è un problema serio, tanto che ha una definizione reale della Mayo Clinic: “uno stato di esaurimento fisico, emotivo o mentale, combinato con dubbi sulla tua competenza e sul valore del tuo opera.”

Il burnout non è solo un problema reale, ma molto diffuso. Un buon 77% dei lavoratori ha avuto un esaurimento sul lavoro, secondo un recente sondaggio di Deloitte .

Se hai sofferto di un esaurimento, l’ultima cosa che vuoi è una ripetizione quest’anno. E se fai i seguenti passi, è meno probabile che tu ne sia vittima.

Fonte immagine: Getty Images.

1. Imposta i confini

Quando lavori tutto il tempo, è facile bruciare lentamente ma sicuramente per una evidente mancanza di tempi di inattività. La soluzione? Stabilisci i confini che dettano quando vuoi e non lavorerai, e impegnati a rispettarli. Spesso, siamo i nostri peggiori nemici quando si tratta di lavorare troppo duramente, quindi a meno che il tuo manager non ti assista chiedendo di finire le assegnazioni delle chiavi, costringiti a lasciare l’ufficio a una certa ora ogni notte e a designare e-mail gratis ore serali e nei fine settimana.

Inoltre, chiedi al tuo capo e ai tuoi colleghi di aderire a queste regole. Spiega quando sarai e non sarai disponibile e chiedi alle persone con cui lavori di rispettare quei confini.

2. Trova un’opera significativa per te

È facile bruciarsi quando detesti ciò che fai, o se ne trae poco o nulla. Invece di continuare a dedicarti a un lavoro insignificante, trova uno più soddisfacente. Ciò potrebbe significare cambiare completamente i campi o diventare creativi e ritagliarsi un ruolo diverso nella tua azienda attuale o nel tuo settore attuale. Se trascorri le tue giornate facendo un lavoro che stimola la tua mente e ti fa sentire bene con i tuoi successi, allora avrai meno probabilità di lottare, anche se attraversi i periodi in cui finisci per bruciare la mezzanotte olio ogni giorno.

3. Insistere sulla flessibilità

Il semplice fatto di dover fare rapporto all’ufficio a una certa ora ogni giorno e partire quando il tuo manager lo dice potrebbe essere abbastanza per guidarti oltre il limite, specialmente se stai destreggiando una carriera insieme a responsabilità legate alla famiglia. Se senti che stai lottando per bilanciare tutte le molte cose che devi fare per il lavoro e per la casa, chiedi di più flessibilità sul lavoro. Ciò potrebbe significare cambiare il programma per ridurre i tempi di percorrenza o lavorare da casa alcuni giorni alla settimana per affrontare meglio i numerosi compiti sul piatto. In questi giorni, un numero crescente di aziende sta riconoscendo l’importanza della flessibilità, quindi vale la pena seguirla.

4. Migliora la gestione dei tempi

Avrai meno probabilità di ritrovarti perennemente incatenato alla tua scrivania se impari a sfruttare meglio il tuo tempo in ufficio. Cerca di migliorare il fronte della gestione del tempo, sia che si tratti di chiedere consiglio al tuo manager o ai tuoi colleghi, sia di partecipare a un seminario o webinar sulla gestione del tempo. Se trovi il modo di lavorare in modo più efficiente, avrai un tempo più semplice per soddisfare le esigenze del tuo lavoro.

5. Impara a delegare

Il burnout può verificarsi quando ti senti responsabile di un milione di cose diverse per le quali non hai tempo. Se sei in grado di delegare ad altri al lavoro, approfittane. Identificare le persone competenti in ufficio e assegnare loro compiti che richiedono tempo. Liberare anche un’ora o due alla settimana potrebbe fare miracoli per la tua visione.

In bilico sull’orlo del burnout non è un modo salutare di vivere e può sicuramente influire sulle tue prestazioni e danneggiare la tua carriera. Fai ogni sforzo per evitare il burnout nel prossimo anno – la tua salute dipende veramente da questo.

                                                                                                                                                                                                                 politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  
Articolo originale di Fool.com