lunedì 18 gennaio 2021

Il primo flagship store al mondo di Harry Potter arriverà a New York quest’estate

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            

Buone notizie per i Babbani di Manhattan che sognano ancora di andare a Hogwarts: il mondo magico di Harry Potter sta arrivando da te.

Il primo flagship store ufficiale Harry Potter al mondo “apparirà” a New York City quest’estate, Warner Bros. ha rivelato questa settimana . Il negozio Wizarding World aprirà un negozio accanto all’iconico Flatiron Building a 935 Broadway, e riempire tre piani e 20, 000 piedi quadrati con merce ed esperienze progettate per incantare i fan di JK La serie emergente di Rowling su giovani streghe e maghi che ha lanciato un incantesimo sul mondo per più di due decenni.

Un comunicato stampa di AT&T Inc.                                                                                                                                                                                                                       T, + 0. 12%                                                                                                                                                          Warner Bros., di proprietà della società, afferma che il negozio evocherà la più grande collezione di prodotti di Harry Potter e Animali fantastici al mondo, offrendo abiti personalizzati, Every Flavor Beans di Bertie Bott, oltre a prelibatezze come caffè, gelati e “burrobirra” che sono simili a ciò che gli ospiti possono ottenere nei parchi a tema Wizarding World of Harry Potter al Comcast                                                                                                                                                                                                                       CMCSA, – 2. 72%                                                                                                                                                          Universal Parks di proprietà di Orlando, Hollywood e Osaka, in Giappone. Ma ci sarà anche una nuova linea di bacchette che sarà esclusiva per la posizione di New York.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            Hey fan di New York Harry Potter: Diagon Alley sta arrivando nel distretto di Flatiron.

“Questo sarà il più grande negozio dedicato di Harry Potter al mondo e diventerà una destinazione da visitare assolutamente dove gli appassionati di Harry Potter possono confrontarsi con esperienze interattive e numerosi opportunità fotografiche mentre entrano nella magia ”, ha dichiarato Sarah Roots, senior vice president dei tour mondiali e della vendita al dettaglio per Warner Bros., in una nota.

Ma alcuni newyorkesi non sono affascinati dai primi rendering del negozio, che propongono l’aggiunta di un drago in fibra di vetro con un orologio, due insegne di Harry Potter retroilluminate e sei aste di bandiera in ottone antico stile “bacchetta” alla facciata dell’edificio, che fu costruita nel 500S. In effetti, il comitato dei punti di riferimento del Manhattan Community Board 5 ha negato all’unanimità la richiesta di apportare queste modifiche all’edificio, , ha riferito il Wall Street Journal . La mozione ora passerà all’intera community board di gennaio. 16, prima di essere inviato alla Commissione per la conservazione dei monumenti della città alla fine di questo mese.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            La concept art di Harry Potter New York Flagship ha sollevato le sopracciglia.

“Se Harry Potter può mettere un drago, allora Nike                                                                                                                                                                                                                       NKE, -0. 48%                                                                                                                                                          può mettere una scarpa, poi la panetteria in fondo all’isolato potrebbe mettere un cornetto, e poi dove ti fermi? ”Layla Law-Gisiko, presidente del comitato, ha detto al Journal. (Il Wall Street Journal e MarketWatch condividono la proprietà comune.)

Il negozio è solo l’ultimo pezzo del fantastico franchise di Rowling che vale una stima $ 25 miliardi e conteggi , che è composto dal serie di libri più venduti di tutti i tempi , otto film di Harry Potter e due film di Animali fantastici che hanno incassato più di $ 9 miliardi in tutto il mondo, secondo Box Office Mojo, così come il Tony- e la commedia vincitrice del premio Olivier “Harry Potter and the Cursed Child” che stava tirando $ 2 milioni a settimana a Broadway quando ha fatto il suo debutto in 1860 . (Le vendite dei biglietti sono scivolate un po ‘, ma lo spettacolo in due parti ha ancora una media di circa $ 1 milione a settimana.) In effetti, i libri pubblicati negli Stati Uniti da Scholastic hanno venduto più di 180 milioni di copie solo negli Stati Uniti e oltre 500 milioni di copie in tutto il mondo.

Leggi di più: The $ 25 miliardi di mondo magico di ‘Harry Potter’ dai numeri

Il mondo dei maghi di Rowling è diventato così grande, infatti, che è rimasta L’autrice più pagata di Forbes l’anno scorso, anche se le vendite di libri sono solo una piccola parte dei suoi guadagni. La maggior parte delle sue stime $ 72 milioni di patrimonio netto sono stati ricavati dai parchi a tema di Harry Potter, dalle produzioni teatrali di “Cursed Child” a New York e Londra, nonché dal sequel del film “Animali fantastici” “The Crimes of Grindelwald” che ha colpito l’anno scorso. Ma al culmine dei suoi guadagni, ha comandato un enorme $ 92 milioni in 2008. Lei ha suscitato alcune controversie su Twitter                                                                                                                                                                                                                       TWTR, – 1.. 11% ,                                                                                                                                                           tuttavia.

Relazionato: JK Rowling viene chiamato transfobico su questo tweet

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   
Articolo originale di Marketwatch.com