venerdì 27 maggio 2022

Biden annuncia un piano per il lavoro dopo la frenata dell’occupazione

AGI – I dati sul mercato del lavoro Usa deludono le aspettative e il presidente Joe Biden è costretto ad ammettere che la strada della ripresa post Covid è “ancora lunga” e che serve un “piano specifico per rilanciare l’occupazione”. I numeri sui nuovi posti create ad aprile sono stati inferiori alle previsioni: 226.000 rispetto alle 770.000 di marzo. Gli analisti si aspettavano un rimbalzo degli occupati di 978.000 nuove unita’, 752.000 in più di quanto ha registrato il Dipartimento del Lavoro.

L’ottimismo motivato dalla campagna vaccinale ha dovuto lasciare spazio alla realtà dei numeri

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo