sabato 28 novembre 2020

CCTV Script 23/03/20

– Questa è la sceneggiatura del servizio di notizie della CNBC per la CCTV cinese di marzo 23, 2020, lunedì.

La mancanza di voti per un terzo pacchetto di incentivi domenica sera al Senato degli Stati Uniti ha minato ulteriormente la fiducia nei mercati finanziari che stavano aspettando ulteriori stimoli.

Abbiamo visto i futures su azioni statunitensi in calo del 5%, colpendo il limite al ribasso, i prezzi internazionali del petrolio sono ulteriormente diminuiti, i prezzi del petrolio WTI sono diminuiti di oltre l’8%, entrambe le parti concordano sulla necessità di maggiore stimolo, ma i dettagli rimangono divisi.

Myron Brilliant

vicepresidente esecutivo e capo degli Affari internazionali della Camera di commercio degli Stati Uniti

Penso che sia i repubblicani di casa che i democratici al Senato, i repubblicani e i democratici, capiscono che nessuna famiglia e nessun affare dovrebbero andare in bancarotta durante questa pandemia e così gli sforzi sono in corso. Penso che raggiungeremo una conclusione positiva. Ma c’è ovviamente qualche trattativa in corso, per quanto riguarda il pagamento della droga e la dimensione dei prestiti saranno disponibili per le imprese, le piccole imprese e le grandi imprese. E così la forma finale del pacchetto sta diventando, credo, chiarezza. Ma stanno ancora negoziando alcuni elementi del pacchetto che tutti concordano. Abbiamo bisogno di uno stimolo enorme. Questo è ciò di cui abbiamo bisogno in questo momento. Abbiamo bisogno di un aggiustamento di liquidità e abbiamo bisogno di un po ‘di fiducia nel sistema.

E l’economia americana continuerà a sostenere il peso maggiore del coronavirus fino a quando non ci saranno più stimoli i pacchetti sono stati svelati e implementati formalmente, Goldman Sachs ha ulteriormente ridotto le sue previsioni per la crescita degli Stati Uniti in un rapporto di venerdì.

Il PIL americano dovrebbe scendere del 6% nel primo trimestre e di 24% nel secondo, quasi cinque volte più della previsione precedente e, se fosse vero, riscriverà il record per il declino trimestrale del PIL in America, il cui più grande calo trimestrale è stato 10% nel primo trimestre di 1958.

Goldman Sachs ha anche previsto che il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti potrebbe salire al 9% nel secondo trimestre, anche se St. Louis ha nutrito il presidente James Bullard diede una previsione più pessimistica, dicendo che potrebbe salire a 30% nei prossimi mesi.

Prima dei dati sulla disoccupazione, un numero chiave che il mercato sta pagando vicino atte In base alle richieste iniziali settimanali di sussidi di disoccupazione, il dipartimento del lavoro ha riferito giovedì che il numero è balzato a 281, 000 da 212, 000 una settimana prima. E la Bank of America e Goldman Sachs prevedono che i dati che verranno rilasciati questo giovedì possono raggiungere da 2 a 3 milioni di persone, il che probabilmente raggiungerà livelli record.

Stati Uniti. Il segretario al Tesoro Steven Mnuchin ha dichiarato domenica che le misure di stimolo economico del governo supereranno i 2 trilioni di dollari e che i mercati ritengono che alla fine amplieranno questa scala, portando a un aumento esplosivo del deficit del bilancio USA.

Mnuchin ha affermato che la massima priorità è aiutare le piccole imprese. Ma il CEO di McDonald ci dice che per le piccole imprese di tutto il mondo, la chiave è combattere il coronavirus.

Chris Kempczinski

CEO MC DONALD

Direi la prima cosa di cui abbiamo bisogno dai governi, non solo negli Stati Uniti ma in tutto il mondo in questo momento, è fermare questa pandemia. E penso che una volta che lo facciamo, prima possiamo farlo, possiamo parlare di tutto il resto. Ma il lavoro uno in questo momento è fermare la pandemia.

Diversi stati USA hanno annunciato chiusure, dopo New York e la California. I mercati finanziari continueranno inoltre a vigilare per ulteriori azioni del governo in attesa di un pacchetto di incentivi. Terremo d’occhio questo problema.

Articolo originale di CNBC