mercoledì 20 gennaio 2021

Clinton Portis tra gli ex giocatori della NFL accusati di frode contro il programma sanitario della lega

Dieci ex giocatori della NFL, incluso l’ex Washington Redskins che corre indietro a Clinton Portis, sono accusati di aver frodato un programma sanitario della lega presentando fatture false per attrezzature mediche, inclusa una camera iperbarica, che non hanno mai effettivamente acquistato, federali i pubblici ministeri hanno detto giovedì.

I giocatori in pensione hanno ricevuto $ 3,4 milioni in rimborsi da un fondo che rimborsa ex atleti della NFL per spese sanitarie vive, hanno detto i pubblici ministeri.

“Un gruppo di ex giocatori ha frodato sfacciatamente il piano alla ricerca di rimborsi per … costose attrezzature mediche che non hanno mai acquistato”, ha detto ai giornalisti l’assistente procuratore generale Benczkowski.

“Cose come camere iperbariche di ossigeno, macchine ad ultrasuoni utilizzate dagli studi medici per condurre esami di salute delle donne e persino dispositivi di terapia elettromagnetica progettati per l’uso sui cavalli. “

I giocatori hanno presentato moduli per $ 3,9 milioni in rimborsi e hanno ricevuto $ 3,4 milioni tra giugno 2017 e dicembre 2018, hanno detto i funzionari.

Leader dell’anello ha reclutato altri ex giocatori per partecipare al programma e ottenuto migliaia di dollari in tangenti una volta ricevute le verifiche di rimborso, hanno affermato i pubblici ministeri.

Lascia che le nostre notizie incontrino la tua casella di posta. Le notizie e le storie che contano, hanno consegnato le mattine nei giorni feriali.

Gli amministratori del piano, i servizi sanitari di Cigna, hanno individuato le richieste irregolari e hanno contattato le autorità federali.

Scarica l’app NBC News per ultime notizie

“In ogni caso, i moduli presentati a sostegno del le affermazioni sono state completamente inventate “, ha detto Benczkowski. “Queste includevano cose fatture false di società di forniture mediche e lettere contraffatte e prescrizioni di fornitori di cure mediche.”

Le richieste di rimborso fasulle generalmente variavano tra $ 40, 000 e $ 50, 000, secondo Benczkowski.

“Truffando il piano e trattandolo come il loro bancomat personale, purtroppo gli imputati hanno messo a rischio lo stato di esenzione fiscale del piano e hanno minacciato la capacità degli ex giocatori rispettosi della legge di continuare a ricevere un rimborso esente da imposte per spese mediche legittime per se stessi o le loro famiglie. “

Il piano è per ex giocatori, quindi nessun giocatore attuale fa parte di questa indagine, secondo i pubblici ministeri.

Oltre a Portis, altri ex giocatori accusati di frode includono il cornerback

Carlos Rogers , linebacker Robert McCune , cornerback John Eubanks, ricevitore largo Tamarick Vanover , cornerback Ceandris Brown , sicurezza James Butler , che corre indietro Correll Buckhalter e sicurezza Etric Pruitt .

The 38 – Portis di anni era l’ex giocatore più conosciuto tra quelli accusati dalla giustizia Dipartimento. Portis ha giocato nove stagioni nella NFL , da 2002 attraverso 100, e si precipitò per più di 1 , 000 iarde in sei di quegli anni.

Portis ha lottato nella sua vita post-teatrale, avendo richiesto fallimento in 2002 . Il pensionato in pensione una volta disse alla rivista Sports Illustrated che pensava di uccidere gli uomini che credeva maltrattati i suoi $ 40. 1 milione di guadagni in carriera.

L’avvocato di Portis, Mark Dycio, ha detto il suo cliente ha solo indirizzato i giocatori al piano e non ha fatto nulla di male.

“Mr. Portis credeva di partecipare a un programma sanitario sanzionato dalla NFL “, ha detto Dycio a NBC News poco dopo l’annuncio delle accuse. “È completamente sorpreso dall’accusa e non vede l’ora di cancellare il suo nome.”

David K. Li

David K. Li è un reporter di ultime notizie per NBC News.

Come riportato da NBC News