martedì 04 agosto 2020

Cosa sono i dividendi aristocratici? Ecco la lista aggiornata

I dividendi aristocratici sono un gruppo selezionato di azioni dell’indice S&P 500 con oltre 25 anni consecutivi di aumenti dei dividendi.

Sono i titoli con la crescita dei dividendi migliore ed hanno una lunga storia di sovraperformance del mercato.

Ecco quali sono i requisiti per essere considerati “dividendi aristocratici“:

  • Appartenere all’indice S&P 500
  • Avere 25+ anni consecutivi di aumenti di dividendi
  • Soddisfare determinati requisiti minimi di dimensione e liquidità

Ci sono alcune considerazioni da fare. In primis, se un’azienda può distribuire per 25 anni consecutivi il proprio dividendo, vuol dire che parte da una posizione molto vantaggiosa rispetto ai competitors.

Una conferma di tutto ciò è il l’indice dei dividendi aristocratici (o meglio un ETF replica), il Proshare Trust (NOBL), che ha sovraperformato il mercato dello 0,3% negli ultimi 10 anni, anche nei periodi di crisi.

Esiste una lista definita dei titoli con dividendi aristocratici.

L’elenco di tutti i dividendi aristocratici è prezioso perché offre un elenco conciso di tutti i titoli S&P 500 con oltre 25 anni consecutivi di aumenti dei dividendi (che soddisfano anche determinati requisiti minimi di liquidità e dimensioni minime). Aziende che hanno sia il desiderio che la capacità di pagare gli azionisti aumentando i dividendi anno dopo anno. E questa è una combinazione rara.

Alla data di oggi sono ben 65 a farne parte, ecco quali:

3M Company MMM
A.O. Smith AOS
Abbott Laboratories ABT
AbbVie Inc. ABBV
Aflac AFL
Air Products & Chemicals Inc APD
Albemarle Corporation ALB
Amcor plc AMCR
Archer Daniels Midland ADM
AT&T T
Atmos Energy ATO
Automatic Data Processing ADP
Becton Dickinson BDX
Brown-Forman (Class B shares) BF-B
Cardinal Health Inc. CAH
Caterpillar Inc. CAT
Chevron Corp. CVX
Chubb Limited CB
Cincinnati Financial Corp CINF
Cintas Corp CTAS
The Clorox Company CLX
Coca-Cola Co KO
Colgate-Palmolive CL
Consolidated Edison Inc ED
Dover Corp DOV
Ecolab Inc ECL
Emerson Electric EMR
Essex Property Trust ESS
Expeditors International of Washington EXPD
Exxon Mobil Corp XOM
Federal Realty Investment Trust FRT
Franklin Resources BEN
General Dynamics GD
Genuine Parts Company GPC
Hormel Foods Corp HRL
Illinois Tool Works ITW
Johnson & Johnson JNJ
Kimberly-Clark KMB
Leggett & Platt LEG
Linde plc LIN
Lowe’s Companies, Inc. LOW
McCormick & Company MKC
McDonald’s MCD
Medtronic MDT
Nucor NUE
Pentair PNR
People’s United Financial PBCT
PepsiCo PEP
PPG Industries PPG
Procter & Gamble PG
Raytheon Technologies RTX
Realty Income O
Roper Technologies ROP
S&P Global (formalmente McGraw Hill Financial, Inc.) SPGI
Sherwin-Williams SHW
Stanley Black & Decker Inc. SWK
Sysco SYY
T. Rowe Price TROW
Target Corporation TGT
VF Corporation VFC
Walgreens Boots Alliance WBA
Walmart WMT
W. W. Grainger GWW

Note:

  • Il 24 gennaio 2020, Amcor (AMCR), Atmos Energy (ATO), Realty Income (O), Essex Property Trust (ESS), Ross Stores (ROST), Albemarle (ALB) e Expeditors International (EXPD) sono stati aggiunti al Dividend Aristocrats Index che porta il numero totale di Dividend Aristocrats da 57 a 64.
  • Il 31 marzo 2020, United Technologies si è fusa con Raytheon per formare Raytheon Technologies, ha cambiato il suo ticker in RTX e ha fatto partire Carrier Global (CARR) e Otis Worldwide (OTIS) per portare il conteggio totale dei dividendi Aristocrat a 66.
  • Ross Stores (ROST), che è stato aggiunto all’elenco Dividend Aristocrats nel gennaio 2020, ha annunciato che sospenderà il dividendo il 21 maggio 2020. La società è stata ufficialmente rimossa da The Dividend Aristocrats prima dell’apertura del mercato il 1 luglio , portando il conteggio totale a 65.