martedì 15 giugno 2021

Google annuncia le prime aggiunte al servizio di gioco Stadia sin dal suo lancio

      

                

          

                                      

                                     

                                                                                          

La notizia allevia alcune, ma non tutte, le preoccupazioni sulla nuova piattaforma di streaming in quello che sta diventando un mercato affollato.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  

Alfabeto‘S ( NASDAQ: GOOG ) ( NASDAQ: GOOGL ) Google ha annunciato le prime aggiunte pianificate alla selezione di giochi di Stadia da quando la piattaforma di videogiochi in streaming è stata pubblicata a novembre. Sebbene non siano ancora disponibili per gli abbonati, vedranno presto una versione rimasterizzata di Panzer Dragoon , Spitlings , il Serious Sam e altro ancora nei menu di selezione dei giochi. Altri giochi sono stati aggiunti alla libreria da Stadia’s Nov. 19 lancio , ma questi cinque sono i primi a essere rivelati.

Alfabeto inizialmente riportato Stadia avrebbe offerto più di 120 giochi prima della fine di 2018, inclusi dieci titoli esclusivi. La società non ha esitato da quel piano.

Fonte immagine: Getty Images.

Tempismo perfetto

La notizia arriva in un momento cruciale per il servizio. NVIDIA ha lanciato un gioco simile servizio di streaming chiamato GeForce Now all’inizio di questo mese e Sony offriva già accesso ai giochi in abbonamento. Nel frattempo Stadia era stata criticata, non solo per il suo lento ritmo di aggiunte al gioco, ma per l’impatto di connessioni Internet lente o incoerenti che non sono state eluse dalla tecnologia intesa a farlo. Un vasto assortimento di opzioni di gioco suscita alcune delle preoccupazioni che lo rendono un servizio difficile da vendere a tutti i giocatori.

Tuttavia, l’idea di scaricare i requisiti di elaborazione dei videogiochi hardcore su un server remoto per renderli riproducibili su qualsiasi dispositivo è nuova, con molto ancora da ottimizzare. La profondità delle librerie di gioco non è tutto ciò che deve essere affrontato.

Una grande opportunità

GlobalData ritiene che il mercato dei videogiochi potrebbe crescere da 2018 ‘s $ 64 da miliardi a $ 131 miliardi di 2020, con la maggior parte di quella crescita guidata da giochi in streaming giocati su smartphone.

                                                                                                                                                                                                                 James Brumley possiede azioni di Alphabet (azioni A). Il Motley Fool possiede azioni di e raccomanda Alphabet (azioni A), Alphabet (azioni C) e NVIDIA. Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                                                                                               
Articolo originale di Fool.com