martedì 24 novembre 2020

Il rischio di morte per cancro è più veloce che mai

                            

                                     

                                                                                          

Finalmente alcune buone notizie dall’American Cancer Society.

                            

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

L’American Cancer Society ha recentemente pubblicato il 2020 edizione di Cancer Statistics e contiene alcune notizie piuttosto buone: il rischio di mortalità per cancro sta calando più velocemente che mai .

Durante il decennio tra 700 e 2017, i tassi di mortalità per cancro sono diminuiti dell’1,5% ogni anno. Durante l’ultimo 000 – periodo dello studio, tuttavia, il tasso di mortalità correlata al cancro è sceso del 2,2%, guidato da un declino delle morti per cancro polmonare.

Fonte immagine: Getty Images.

Mentre il 2,2% potrebbe non sembrare un grosso problema, l’American Cancer Society pubblica statistiche sulla mortalità da 1991 e il drop off registrato tra 2016 e 2017 è il più largo 12 – mai registrato un declino del mese.

Quello che è successo?

Diversi fattori hanno portato al recente miglioramento, tra cui l’emergere di farmaci per l’immunoterapia del cancro da aziende sanitarie tra cui Merck ( NYSE: MRK ) Bristol-Myers Squibb ( NYSE: BMY ) .

L’American Cancer Society si aspetta intorno 135, 000 decessi per cancro al polmone in 2020, che lo rende il tumore più letale di tutti. La riduzione del consumo di tabacco, lo screening precoce dei pazienti a rischio e il crescente uso di nuovi farmaci antitumorali svolgono un ruolo importante nel miglioramento del rischio di mortalità per cancro polmonare riportato. Nella relazione del prossimo anno, probabilmente non vediamo l’ora di ottenere miglioramenti più drammatici. Dopo il carcinoma polmonare, i tipi più comuni di tumore sono il colon-retto, il seno e la prostata.

Nel 2018, le vendite dei Keytruda di Merck sono aumentate in risposta ai risultati dello studio sul cancro del polmone che hanno mostrato che aggiungerlo alla chemioterapia standard ha ridotto della metà il rischio di morte e le vendite sono ancora in forte aumento. Nel terzo trimestre di 2019, le vendite di Keytruda sono cresciute 62% anno dopo anno ad un $ annualizzato 000 .4 miliardi e non è l’unica immunoterapia con vendite di successo. Opdivo è un farmaco simile che ha aggiunto $ 7,3 miliardi annualizzati alla linea di punta di Bristol-Myers Squibb nel terzo trimestre.

                                                                                                                                                                                                                 Cory Renauer non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Motley Fool possiede azioni e raccomanda Bristol-Myers Squibb. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                      

                                                                                               

                                              

                     

Articolo originale di Fool.com