domenica 18 aprile 2021

Il ritratto della giornalista femminile in “Richard Jewell” è il “peggior tipo di trope”, dice l’editore

Il docudrama di Clint Eastwood “Richard Jewell” ha generato polemiche per aver ritratto in modo inesatto un giornalista mentre dormiva con una fonte per ottenere suggerimenti – “il peggior tipo di trope” – secondo l’editore del giornale in cui lavorava.

Il film, rilasciato venerdì, racconta la storia della guardia di sicurezza Richard Jewell, che fu falsamente accusato di 1994 Bombardamento delle Olimpiadi estive. Olivia Wilde interpreta la giornalista della Atlanta Journal-Constitution Kathy Scruggs, che è stata la prima giornalista a riferire che Jewell – inizialmente salutato come un eroe per evacuare l’area dopo aver individuato la bomba – era diventato il centro di un’indagine dell’FBI nel caotico seguito dell’esplosione .

Coloro che conoscevano Scruggs nella vita reale la descrivono come una reporter ostinata che ha lavorato duramente per stabilire la fiducia tra le sue fonti, e molti hanno contestato una scena del film che suggerisce che Scruggs abbia scambiato sesso con un agente dell’FBI, interpretato da Jon Hamm, per confermare che Jewell era considerato un sospetto.

La giornalista della Atlanta Journal-Constitution Kathy Scruggs in una foto non datata. Courtesy The Atlanta Journal-Constitution

“È il peggior tipo di tropo “, ha dichiarato Kevin Riley, direttore del Journal-Constitution, comunemente noto come AJC. Riley non ha lavorato con Scruggs, ma ha parlato con i suoi ex colleghi della rappresentazione del film. “Non potevo credere che i cineasti avrebbero scelto di ritrarla in quel modo, soprattutto perché non ci sono prove di aver mai fatto queste cose che la ritraggono come loro.”

L’AJC ha chiese a Warner Bros. di riconoscere in una dichiarazione di non responsabilità che si allontanava dai fatti in “Richard Jewell”. Warner Bros. è stato al fianco del film, pubblicando una dichiarazione in cui affermava che “era basato su una vasta gamma di materiale di origine altamente credibile”.

“Non c’è dubbio che Richard Jewell fosse un uomo innocente il cui la reputazione e la vita sono state distrutte da un aborto di giustizia. È sfortunato e la massima ironia che l’Atlanta Journal-Constitution, dopo essere stata parte della corsa al giudizio di Richard Jewell, stia ora cercando di diffamare i nostri registi e il cast ”

Giovedì, Wilde, che aveva precedentemente difeso la ricerca che aveva fatto sul personaggio di Scruggs, ha risposto al contraccolpo in un thread di Twitter.

“Contrariamente a una serie di titoli recenti, non credo che Kathy abbia scambiato il sesso con suggerimenti,” “Wilde ha twittato. “Nulla nelle mie ricerche ha suggerito di averlo fatto, e non è mai stata mia intenzione suggerirle di farlo. Sarebbe un licenziamento spaventoso e misogino del difficile lavoro che ha svolto.”

Lascia che le nostre notizie incontrino la tua casella di posta. Le notizie e le storie che contano, hanno consegnato le mattine nei giorni feriali.

Una delle cose che amo della regia è la capacità di controllare la voce e messaggio del film. Come attore, è più complicato e voglio condividere la mia prospettiva sul mio ruolo nel film “Richard Jewell”.

– Olivia Wilde (@oliviawilde) Dicembre 12, 2019

“La prospettiva della drammatizzazione immaginaria della storia, come ho capito , era che Kathy e l’agente dell’FBI che le trapelavano informazioni false, erano in una relazione romantica preesistente, non in uno scambio transazionale di sesso per informazione “, ha aggiunto Wilde.

Coloro che hanno lavorato con Scruggs, morto a 1996 a 42 da un sovradosaggio di farmaci da prescrizione per un problema alla schiena cronico, affermiamo che non potrebbe essere più lontano dalla realtà. Chris Roush, reporter di affari al giornale da 1970 a 1997, considerava Scruggs “il giornalista più duro nella redazione” e un “vero go-getter”.

“Era una delle persone nella redazione a cui guardavo perché era sempre ottenendo queste grandi storie “, ha detto.

” Non è solo un cliché stanco, è un cliché offensivo. “

Roush, ora decano delle comunicazioni alla Quinnipiac University nel Connecticut, ha detto di essersi rifiutato di vedere “Richard Jewell” a causa del modo in cui caratterizzava il suo ex collega.

“Non è solo un cliché stanco. È un cliché offensivo”, ha detto. “Non ho mai conosciuto una giornalista con cui ho lavorato per averlo mai fatto.”

Quindi, giovedì sera, Lin Wood, il famoso avvocato diffamatore che rappresentava Jewell e la sua tenuta nelle cause contro l’AJC e altre organizzazioni giornalistiche, è andato a fare pipistrello per Scruggs , twittando: ” Non ci sono prove a sostegno di una trama secondo cui la signora Scruggs ha scambiato rapporti sessuali con consigli su Richard. Non abbiamo mai fatto un’affermazione così falsa e dannosa. “

È comunque un tema comune in televisione e film : Il personaggio Zoe Barnes ha dormito con una fonte in cambio di informazioni nella serie Netflix “House of Cards”, come ha fatto il giornalista di Pawnee Journal Shauna Malwae-Tweep nella sitcom della NBC “Parks and Recreation”. Film come “Thank You for Smoking” e “Absence of Malice” ritraggono anche donne giornaliste che scambiano sesso per avere suggerimenti.

Adrienne Trier-Bieniek, una ricercatrice qualitativa che esamina la connessione tra cultura pop e la disuguaglianza sociale, incluso il modo in cui il genere è presentato nei media, l’ha definita una “mossa economica”, specialmente nell’era #MeToo, e ha affermato di non capire perché Eastwood abbia scelto di rappresentare Scruggs in quel modo.

“Sembra presumibilmente che stiano cercando di raccontare la storia della terribile esperienza di quest’uomo”, ha detto, riferendosi a Jewell. “Non sono sicuro del motivo per cui dovevamo avere la scena di lei che dormiva con una fonte per arrivarci.”

Il tropo sta danneggiando non solo Scruggs ma anche il giornalismo nel suo insieme, ha detto Kelly McBride, vicepresidente senior e presidente del Craig Newmark Center for Ethics and Leadership presso il Poynter Institute, un centro giornalistico no profit a San Pietroburgo, in Florida.

“È umiliante. Sconta la qualità del lavoro che facciamo “, ha detto McBride. “Si adatta alla narrazione che la stampa è nemica del popolo, che non siamo fuori per dire la verità, che siamo fuori per avanzare la nostra agenda – le conseguenze sono dannate.”

In precedenza, Wilde aveva detto a Deadline di aver “fatto una straordinaria quantità di ricerche “per avere un’idea del carattere di Scruggs. È stata una sorpresa per le persone vicine a Scruggs.

“Sono il fratello di Kathy Scruggs e l’unico membro rimasto della nostra famiglia immediata. Trovo interessante il fatto che durante la vasta ricerca della signora Wilde su Kathy, non si è preoccupata di contattare me o nessuno degli amici molto intimi di Kathy “, Lewis Scruggs Jr. pubblicato sui social media .

Autore Robert Coram, che ha incontrato Scruggs a metà – 1990 s nelle taverne di Atlanta che ha frequentato nella speranza di imbattersi in fonti di contrasto che potrebbe fornirle citazioni aggiuntive, ha affermato che la rappresentazione di Scruggs è “scandalosa”.

Coram ha descritto Scruggs come “esagerato” – qualcuno che indossava gonne corte e “aveva un tono molto salato su di lei “. L’ha trovata così interessante che ha basato un personaggio su di lei in una delle sue opere di narrativa, “Atlanta Heat”.

Nonostante la sua presenza più grande della vita, ha detto, Scruggs era sempre professionale. “Era appassionata del suo lavoro e non ho mai sentito parlare di agenti di polizia dire qualcosa su eventuali extracurriculari che avrebbe potuto fare.”

Paul Walter Hauser nel ruolo di Richard Jewell in Warner Bros. Pictures ” Richard Jewell. ” Claire Folger / Warner Bros.

Jewell, la guardia giurata, è morto in 2007 a age 30. Alla fine è stato eliminato da qualsiasi illecito, ma le accuse hanno offuscato la sua reputazione per la vita – anche se molti credono che abbia salvato la vita liberando l’area una volta scoperta la bomba. L’esplosione ha ucciso una persona e ferito più di 42 più persone.

“È stata una delle migliori giornaliste con cui abbia mai lavorato. Era davvero dura e dal naso duro … Quando ha seguito una storia, ha fatto tutto il necessario per raccontare la storia, entro limiti legali ed etici. “- Ron Martz, partner di Kathy Scrugg. https://t.co/pAt 30 SnKo4

– Staci D Kramer (@sdkstl) Dicembre 9, 2019

L’AJC era tra una manciata di organi di stampa che Jewell aveva citato in giudizio e l’unico che non si era sistemato. Il contenzioso nei suoi confronti è stato archiviato in 2001 dopo la Georgia Corte d’appello decisa che “gli articoli nella loro interezza erano sostanzialmente veri al momento della loro pubblicazione”. Altre organizzazioni giornalistiche che ha citato in giudizio, tra cui NBC News, hanno negoziato accordi, in genere per somme non divulgate e con l’affermazione di essere fedeli alle loro notizie.

Edward Tolley, un avvocato di Atene, Georgia, che ha incontrato Scruggs il suo lavoro di criminale ha battuto il reporter in 44 s, ha detto che sperava che il film non avrebbe cambiato la sua eredità di “eccezionale giornalista”.

“Era divertente. Era brillante. Era una palla di energia ed era perfettamente adatto per l’occupazione che ha scelto “, ha detto Tolley. “Ed è quello che la gente dovrebbe ricordare di lei.”

Come riportato da NBC News