domenica 28 novembre 2021

In Sardegna spariti 12 mila posti di lavoro occupati da under 35

AGI In Sardegna l’anno scorso sono spariti quasi 12 mila posti di lavoro occupati da under 35, un calo del 9,1% rispetto al 2019, nettamente più alto del -5,1% registrato a livello nazionale. L’isola è al terz’ultimo posto in Italia per assunzioni di giovani, secondo l’Ufficio Studi di Confartigianato Imprese Sardegna, che ha analizzato la dinamica regionale degli occupati under 35 tra il 2019 e il 2020, su dati Istat, Unioncamere e Anpal.

Il saldo annualizzato, cioè la differenza tra i flussi di assunzioni e cessazioni in dodici mesi, è diventato negativo a febbraio 2020 ed è peggiorato a causa della crisi causata dal Cov

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo