lunedì 26 ottobre 2020

La guardia costiera libica riporta i migranti legati all’Europa nella zona di guerra

       

FUORI DALLA COSTA LIBIA – Alla deriva su una zattera gonfiabile nel Mar Mediterraneo, 45 I migranti africani hanno usato un telefono satellitare per inviare un messaggio SOS, sperando che una nave di soccorso li portasse in Italia.

Invece, una nave della Guardia costiera libica arrivò con kit di pronto soccorso, salvagenti e un AK – 47 per forzare i migranti assetati di acqua salata a bordo e riportarli in una zona di guerra in Libia.

A …   

Come riportato da The Wall Street Journal