giovedì 06 maggio 2021

La pandemia fa volare i conti di Microsoft e Alphabet

AGI – La pandemia fa volare i conti di Alphabet e Microsoft. Alphabet, la casa madre di Google, archivia i primi tre mesi dell’anno con vendite record di 55,3 miliardi di dollari, contro i 41,16 miliardi di un anno fa, sopra gli attesi 51,70 miliardi. L’utile per azione attesta a 26,29 dollari ad azione ben oltre i 15,82 dollari previsti dagli analisti. Il titolo dopo la chiusura di Wall Street vola a +5%. (Che ha terminato debole con DJ e S&P piatti, e il Nasdaq a -0,34%, in attesa delle ulteriori trimestrali di domani – su tutte Apple e Facebook – e della Federal Reserve).

L’utile trimestrale di Alphabet

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo