venerdì 23 ottobre 2020

Le scorte hanno ottenuto due positivi lunedì

Le luci continuano a brillare a Times Square mentre le persone rimangono a casa per fermare la diffusione del coronavirus a marzo 29, 2020 a New York City.

Noam Galai | Getty Images

Decisione del presidente Donald Trump di mantenere in vigore le linee guida sulla sicurezza del coronavirus fino ad aprile 30 , unito ad alcuni sviluppi promettenti delle società sanitarie, per ora ha contribuito a calmare un po ‘dell’angoscia del mercato azionario.

Il S&P 500 è aumentato del 3,4% a 2, 626, e l’assistenza sanitaria è stata il settore con le migliori prestazioni, con un aumento del 4,7%. Johnson & Johnson è balzato dell’8% circa dopo che la società ha annunciato di avere un candidato al vaccino. Lo stock di Abbott Labs è apparso anche sulle notizie che la società sarebbe stata in grado di fornire 50, 000 kit di test al giorno in grado di rilevare il virus in pochi minuti . Henry Schein Inc . era più alto sulle notizie del suo kit di test. Gilead e Eli Lily è salito mentre gli investitori si sono concentrati sui loro trattamenti correlati al coronavirus.

Trump che ha fissato una nuova scadenza per le linee guida sul distanziamento sociale ha contribuito a stabilire obiettivo per l’economia, e mentre la data potrebbe essere nuovamente estesa, rimuove alcune delle incertezze sull’approccio del governo alla riapertura dell’economia. Trump aveva detto che gli sarebbe piaciuto riaprire l’economia entro Pasqua, che è aprile 12, una mossa che è stata considerata non realistica dagli esperti di salute.

“Penso che abbia ottenuto rapito dalla realtà “, ha dichiarato Peter Boockvar, capo stratega degli investimenti presso il Bleakley Advisory Group. “Potrebbe alleviare un po ‘la pressione, e immagino l’attrito, tra coloro che sono concentrati sul lato della salute, che dicono che dobbiamo chiudere per un po’, e quelli che vogliono bilanciare la ripresa economica con le esigenze di salute. … Ci siamo concessi un po ‘di tempo mentale per non tornare troppo presto. “

Boockvar ha detto che l’annuncio di Abbott che potrebbe iniziare rapidamente a distribuire i kit di test è stato anche un positivo psicologico.

“Uno degli aspetti chiari per metterlo sotto controllo è testare e separare i sani dai malati”, ha detto Boockvar.

La disponibilità dei test è stata un problema e gli Stati Uniti hanno ritardato alcuni altri paesi nella sua capacità di testare.

Secondo la Johns Hopkins University, il numero di casi negli Stati Uniti è cresciuto sopra 140, 000 e morti superati 2, 500. L’area di New York rimane il più grande punto caldo, ma anche Louisiana e Michigan hanno riportato concentrazioni più elevate di malattia. Chiudere l’economia, mantenendo le persone nelle loro case e fuori dalla folla e dai luoghi di lavoro, è visto come il modo più efficace per fermare la diffusione della malattia.

“Il il fatto è che quel mese di aprile 30 la scadenza là fuori è ciò a cui tutti stavano pensando “, ha detto Julian Emanuel, capo stratega azionario e derivati ​​presso BTIG. “Ha raggiunto l’equilibrio ideale tra medicina ed economia. Dal punto di vista dei mercati finanziari, hai un mese intero per continuare a guardare i dati su ciò che può o non può accadere. [Trump] Ha raggiunto il giusto equilibrio. È come tutto altro. Al mercato non piacciono le sorprese. Il mercato ha ottenuto qualcosa da lui ieri sera che era completamente coerente con le aspettative. Questo di per sé è un fattore calmante del mercato. Quello che cercheremo è un fattore calmante della volatilità . “

Emanuel ha dichiarato che la volatilità non è terminata e potrebbe esserci un nuovo test del fondo del mercato fissato lunedì scorso, quando lo S&P

è sceso a 2, 191. Era alle 2, 600 al lunedì di metà pomeriggio.

“Molte delle buone notizie su ciò che è stato fatto e ciò che si può fare per stabilire le aspettative sono state divulgate. Nelle prossime settimane, ciò che vedrai è che i numeri inizieranno a salire”, ha detto Emanuel. “Dal punto di vista del mercato e dal punto di vista finanziario, tutto è sul tavolo e ora il mercato è solo soggetto al flusso e riflusso di notizie che, a nostro avviso, rende probabile che si ottenga una sorta di ripetizione dei minimi”.

I mercati sono focalizzati su un dibattito sul fatto che l’economia americana possa rapidamente scrollarsi di dosso l’impatto della chiusura o no. Mentre alcuni economisti si aspettano un grande rimbalzo a “V” nel terzo trimestre, dopo una forte contrazione del secondo trimestre, altri vedono una ripresa più lenta, più simile a una “U”.

Nonostante i guadagni del mercato di lunedì, il petrolio è stato un grande freno per il sentimento poiché i futures sul petrolio intermedio del West Texas sono scesi sotto i $ 20 per barile e Brent europeo era fuori di più di 11%. Il petrolio è preoccupato per la mancanza di domanda ma anche per la guerra dei prezzi del petrolio alimentata dall’Arabia Saudita e dalla Russia.

Jack Ablin, Chief Investment Officer di Cresset Wealth Advisors , ha affermato che il fatto che la Casa Bianca sia allineata agli esperti medici è un po ‘realista per gli investitori e positivo. Ha detto che la reazione istintiva iniziale ai commenti di Trump su una possibile riapertura pasquale è stata positiva, poiché gli investitori speravano in un ritorno alla normalità.

“Questa era forse questa nozione di essendo la cura peggiore della malattia “, ha detto Ablin.

Ablin ha affermato che l’economia tornerà, ma potrebbe non tornare immediatamente a un normale livello di attività.

“Anche dopo che la polvere si sarà stabilizzata, penso che le persone saranno riluttanti ad andare subito nei grandi ristoranti e in altri grandi posti. La gente vorrà uscire da la casa, ma non credo che andranno subito a concerti rock o eventi sportivi. “

Molti professionisti del mercato vedono tre elementi importanti nella lotta il virus. Uno è la risposta monetaria della Fed, che ha bombardato i mercati con liquidità e acquisti di obbligazioni. Il secondo è la risposta fiscale e il Congresso ha adottato un pacchetto da $ 2 trilioni per aiutare l’economia venerdì. Il terzo è la politica sanitaria e la stabilizzazione del virus, che è considerato la chiave per invertire sia l’economia che i mercati.

Ward McCarthy, capo economista finanziario di Jefferies, ha affermato che il coronavirus ha creato una tensione unica per l’economia ed è positivo che l’amministrazione Trump sia allineata con gli scienziati.

“Non siamo mai stati prima in una situazione in cui il governo ha incaricato una chiusura di una vasta fascia di attività economica, e allo stesso tempo, ha cercato di compensare la chiusura che ha causato “, ha detto McCarthy. “I costi a breve termine della chiusura sono enormi, ma i benefici per la salute pubblica sono enormi. A lungo termine, la cosa più intelligente da fare è essere eccessivamente ammoniti dal lato della salute pubblica. L’economia tornerà”.

I rendimenti del Tesoro, che si muovono di fronte al prezzo, sono stati più bassi lunedì. “Il mercato obbligazionario sta scontando una crescita inferiore e un’inflazione inferiore”, ha dichiarato Jon Hill, stratega dei tassi senior presso BMO. “È difficile sostenere che c’è molto da asporto da Trump … Mi piace vedere l’ottimismo dei titoli azionari, ma è difficile vederlo nei dati … Il feedback a [Trump] che dice che dovremmo riaprire entro Pasqua è stato ampiamente negativo. “”

Domenica Trump ha detto domenica che la Pasqua è stata solo una “aspirazione” e spera che gli americani “siano sulla buona strada per la ripresa” entro il 1 giugno.

“Nulla sarebbe peggio che dichiarare la vittoria prima della vittoria”, ha detto il presidente. Trump ha dichiarato che la sua amministrazione sta estendendo le linee guida per evitare un grave bilancio delle vittime.

Il presidente ha indicato la modellizzazione che prevede 2,2 milioni di morti negli Stati Uniti se non fossero state prese misure drastiche per mitigare l’epidemia. Trump ha detto che l’amministrazione sta lavorando per mantenere il bilancio delle vittime previsto al di sotto 100, 000.

Articolo originale di CNBC