lunedì 19 aprile 2021

MELA in calo di oltre il 20% …

Il CEO di Apple Tim Cook partecipa a un comitato consultivo per la politica sulla forza lavoro americana con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e altri alla Casa Bianca a Washington, 6 marzo 2019.

Leah Millis | Reuters

Le azioni Apple stanno riprendendo, dopo essere cadute brevemente nel territorio del mercato al ribasso venerdì.

Le azioni sono ora in calo di oltre l’1%, dopo essere state in calo di più di 20% dal loro recente record su base intraday all’inizio della giornata. Apple è 18% dal suo massimo più recente.

Questa mossa inferiore ha reso il produttore di iPhone tra i membri più colpiti del Dow Jones Industrial Average a causa del coronavirus.

Apple ha raggiunto il massimo storico a gennaio. 29, raggiungendo $ 327. 85 per azione. Venerdì mattina, le azioni sono scese di oltre il 4% intorno a $ 261. All’ultimo conteggio, questo lo rimandò 21% dal suo record.

Ma Apple non è l’unico componente Dow che ha recentemente battuto. Tutti 30 I membri Dow si trovano nel territorio di correzione, almeno verso il basso 10% da loro 52 -settimanali.

Exxon Mobil e Boeing sono in calo 40% ciascuno dal loro 50 – massimi settimanali mentre Cisco e 3M sono caduti quasi 30% ciascuno.

Apple ha stato colpito dai timori che il coronavirus avrebbe danneggiato la domanda in Cina, oltre a interrompere la sua catena di approvvigionamento lì. La società ha dichiarato la scorsa settimana che probabilmente non incontrerà la sua guida per il primo trimestre a causa dell’impatto del virus.

Iscriviti a CNBC PRO per approfondimenti e analisi esclusivi e programmazione di giorni lavorativi in ​​tempo reale da tutto il mondo.

Articolo originale di CNBC