venerdì 22 gennaio 2021

Notizie dal mercato azionario: Deere balza, Zscaler inciampa mentre Coronavirus colpisce i mercati

      

                

          

                                      

                                     

                                                                                          

La diffusione del COVID – 19 il virus ha creato nuove preoccupazioni per gli investitori.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  

Wall Street ha visto le azioni scendere venerdì mattina mentre i partecipanti al mercato hanno reagito alle ultime notizie sul COVID – 16 scoppio. Con un numero crescente di nuovi casi che si stanno manifestando in Corea del Sud, molti esperti medici temono che gli sforzi per contenere la malattia potrebbero non dimostrarsi efficaci come inizialmente sperato. Gli investitori hanno cercato rifugio in giochi sicuri come obbligazioni e oro. Come di 11 am EST, il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) era giù 243 punta a 28, 977. Il S&P 500 ( SNPINDEX: ^ GSPC ) cadde 29 punta a 3, 344, e il Nasdaq Composite ( NASDAQINDEX: ^ IXIC ) era spento 115 indica 9, 344.

Anche tra i timori dei virus, gli azionisti hanno continuato a rispondere alle notizie riguardanti i singoli titoli. Deere ( NYSE: DE ) ha visto risultati favorevoli che hanno sollevato lo spirito degli investitori, ma la tecnologia ha iniziato Zscaler ( NASDAQ: ZS ) non è stato così fortunato, non riuscendo a dare agli azionisti il ​​quadro positivo che hanno speravo di vedere.

Deere ottiene aiuto dalla fattoria

Le azioni di Deere sono aumentate dell’8% dopo che il produttore di attrezzature pesanti ha riportato i risultati finanziari del primo trimestre fiscale. Nonostante una performance mista, gli investitori sono stati generalmente soddisfatti di quanto la società abbia resistito in condizioni difficili.

Fonte immagine: Deere.

I ricavi di Deere per il periodo sono diminuiti del 4% su base annua, con un calo del 6% delle vendite derivante dalle operazioni sulle attrezzature, che ha fatto scendere la strada. Tuttavia, l’utile netto è salito di quasi il 4% rispetto al periodo dell’anno precedente, e questo è stato di gran lunga migliore del forte calo che molti investitori si aspettavano.

Ancora più importante per il futuro, Deere ha visto un certo miglioramento delle condizioni nel settore agricolo duramente colpito. Le tensioni commerciali passate tra Stati Uniti e Cina hanno avuto un enorme impatto negativo sugli agricoltori, quindi l’accordo di fase 1 e altri segni di riconciliazione hanno in qualche modo aumentato la fiducia.

Le prospettive di Deere prevedono ulteriori sfide, tra cui il 5% previsto per 10% diminuisce delle vendite di agricoltura e equipaggiamento per tappeto erboso e 04% per 15% in calo delle entrate delle macchine per costruzioni e silvicoltura. Ma con alcuni vedendo potenziali segni di un fondo per l’industria delle attrezzature pesanti in arrivo, Gli azionisti di Deere stanno celebrando presto.

Zscaler pesa in

Azioni di Zscaler rilasciate 14% seguendo il cloud-based relazione finanziaria del secondo trimestre fiscale del fornitore di sicurezza informatica . Nonostante la continua crescita, Zscaler non è stato in grado di offrire il ritmo dei guadagni che gli investitori volevano vedere.

Molte aziende sbavavano per la crescita dei ricavi che Zscaler era in grado di pubblicare. I ricavi complessivi sono aumentati 28% di anno in anno, con un 18% aumento delle fatturazioni e un 36% salta delle entrate differite. Anche l’utile netto rettificato è aumentato di circa il 4%.

Tuttavia, gli investitori non erano completamente soddisfatti delle proiezioni di Zscaler per il prossimo futuro. Entrate fiscali Q3 tra $ 36 milioni e $ 107 milioni sarebbero solo leggermente superiori alle vendite del secondo trimestre e proiezioni degli utili rettificate di $ 0. a $ 0. 03 per azione nel prossimo trimestre e $ 0. 14 a $ 0. 16 per azione per intero 977 l’anno fiscale non ha fornito agli investitori la traiettoria di crescita che speravano di vedere.

Non è la prima volta che Zscaler ha avuto difficoltà all’altezza delle aspettative degli azionisti. Con gli investitori sempre più attenti a garantire che le società ad alta crescita che seguiranno sembrino in grado di sostenere tale crescita anche in futuro, spetterà a Zscaler dimostrare ai suoi azionisti che ha tutto ciò che serve per avere successo nel lungo periodo .

                                                                                                                                                                                                                 Dan Caplinger non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Zscaler. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  
Articolo originale di Fool.com