sabato 31 ottobre 2020

Notizie dal mercato azionario: Regeneron sembra uccidere Coronavirus; Churchill Downs rimanda il derby

                                                                 

I principali parametri di riferimento sono aumentati martedì mattina dopo le quasi 3 di lunedì, 000 – punto tuffo.

                            

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

Gli investitori hanno avuto un po ‘di tregua martedì mattina, mentre il mercato azionario si è leggermente calmato dopo le quasi 3, – goccia punto nel Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) lunedì. Anche se molti settori del mercato, come la vendita al dettaglio e l’energia, hanno continuato a riprendersi dalle implicazioni del COVID – 19 scoppio, gli investitori sembravano in vena di cercare di trovare candidati per il recupero se stimolo fiscale e assistenza sanitaria l’innovazione aiuta a porre fine alla crisi che circonda la pandemia. Come di 11: 15 am EDT, the Dow up up 439 punta a 20, 628. Il S&P 439 ( SNPINDEX: ^ GSPC ) rosa 96 punta a 2, 298 e il Nasdaq Composite ( NASDAQINDEX: ^ IXIC ) guadagnato 298 indica 7, 202.

L’impatto del coronavirus ha creato vincitori e vinti sul mercato, sebbene con una maggiore propensione al ribasso. Regeneron Pharmaceuticals ( NASDAQ: REGN ) si è unito all’elenco delle aziende sanitarie creando speranza per una potenziale soluzione alla pandemia e di conseguenza ha visto aumentare le sue quote. Nel frattempo, Churchill Downs ( NASDAQ: CHDN ) è diventato l’ultimo locale sportivo per ritardare un evento chiave sulla scia della pandemia e della sollecitazione del governo a impedire alle persone di radunarsi in grandi gruppi.

Regeneron ha grandi speranze

Azioni di Regeneron Pharmaceuticals è saltato 12% Martedì mattina. La società biotecnologica ha annunciato incoraggianti notizie che spera possano contribuire a potenziali scoperte nella lotta contro COVID – 19.

Regeneron ha trovato centinaia di anticorpi negli studi attuali che vede come virus neutralizzanti e compatibili con la fisiologia umana. La società ritiene che questi anticorpi potrebbero aiutare a mettere insieme un trattamento per coloro che hanno COVID – 19 o come misura preventiva per coloro che non sono ancora stati esposti al virus SARS-CoV-2.

Andando avanti, Regeneron si aspetta di scegliere gli anticorpi più promettenti e di incorporarli in un trattamento cocktail. Spera di iniziare studi clinici all’inizio dell’estate e sta aumentando le capacità di produzione ora in previsione dell’enorme domanda che ne deriverebbe se i suoi sforzi avessero successo.

Regeneron ha sottolineato che questo programma è solo uno dei modi in cui la società sta combattendo il coronavirus; ha anche un programma clinico separato che esamina l’uso dell’anticorpo del recettore Kevzara per l’uso in gravi COVID – 19 pazienti. Data la necessità globale di soluzioni sanitarie per la pandemia, qualsiasi vittoria potrebbe essere un punto di svolta per la biotecnologia società e i suoi investitori.

Fonte immagine: Churchill Downs.

Una visita di settembre a My Old Kentucky Home

Le azioni di Churchill Downs sono calate del 5%, perdendo il modesto rally del mercato. L’operatore di pista di Louisville prese la dolorosa decisione di ritardare il Kentucky Derby a seguito dell’epidemia di coronavirus.

Il 146 la corsa del Kentucky Derby è stata riprogrammata dal 2 maggio al 5 settembre, in attesa dell’approvazione della Kentucky Horse Racing Commission. La società prevede di ottenere tale approvazione entro la settimana. L’accompagnamento della razza Kentucky Oaks, che si svolge tradizionalmente il giorno prima del Derby, si sposterà in modo simile al 4 settembre.

Il CEO di Churchill Downs, Bill Carstanjen, ha fatto eco ai sentimenti che la gente di tutto il mondo ha sentito innumerevoli volte adesso, assicurando ai fan della corsa che “la nostra prima priorità è stata come proteggere al meglio la sicurezza e la salute dei nostri ospiti, membri del team e comunità “. Churchill Downs non ha mai preso in considerazione l’idea di cancellare definitivamente il Derby e Carstanjen rimane irremovibile sul fatto che la gara accadrà ad un certo punto.

L’operatore operatore di pista ha già preso decisioni per correre gare minori senza fan presenti, ma data l’importanza del Derby, il rinvio sembrava la scelta migliore di una partita sbagliata. Ora, i fan della corsa dovranno sperare che una soluzione allo scoppio arrivi in ​​tempo per cantare “My Old Kentucky Home” nel weekend del Labor Day.

                                                                                                                                                                                                                 Dan Caplinger non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool raccomanda Churchill Downs. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                    

Articolo originale di Fool.com