lunedì 02 agosto 2021

Notizie Dow Jones: Apple Breaks Records; Boeing Burns Cash

                                                                 

Il gigante della tecnologia ha trovato successo con l’iPhone 11 e la compagnia aerospaziale subì perdite a causa del 737 Continua la crisi massima.

                                                                                                                                                                      

                                                                                                                                                                                                                                                                            

Il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) è aumentato mercoledì mattina, su 0. 22% di 10: 35 am EST. Un forte rapporto sugli utili di Apple ( NASDAQ: AAPL ) ha contribuito a rafforzare l’indice, nonostante uno sfondo di titoli in peggioramento sull’epidemia di coronavirus in Cina.

Anche aiutare il Dow mercoledì è stato Boeing ( NYSE: BA ) . I risultati del quarto trimestre sono stati decisamente terribili, ma gli investitori potrebbero essere in procinto di ricevere notizie ancora peggiori.

Apple batte le stime su tutta la linea

Apple ha prodotto entrate di $ 67 .8 miliardi nel suo primo trimestre fiscale. È aumentato del 9% anno su anno e un record di tutti i tempi per il gigante tecnologico . È anche superiore di oltre $ 3 miliardi a quanto si aspettavano gli analisti. Anche la linea di fondo era forte, con utili per azione in aumento 19 da% a $ 4. 99. Stime degli analisti dei battiti in EPS di $ 0. 35. Le scorte di Apple sono aumentate del 2,2% mercoledì mattina.

L’iPhone 11 aiutò Apple raggiungere risultati record nel primo trimestre. Fonte immagine: Apple.

L’iPhone è stato il protagonista dello spettacolo, tornando alla crescita nel trimestre e generando entrate di $ 56 miliardi. Le vendite di iPhone sono aumentate del 7,6% su base annua, spinte dalla solida domanda di iPhone 11 famiglia. Ma è importante ricordare che il precedente trimestre festivo è stato un disastro per Apple, rendendo il confronto eccezionalmente semplice. Le vendite di iPhone sono in realtà diminuite del 9,1% rispetto allo stesso periodo di due anni fa.

Le vendite di Mac e iPad sono diminuite nel trimestre, ma i dispositivi indossabili e i servizi sono cresciuti a tassi di due cifre. Le vendite nel settore dei dispositivi indossabili, della casa e degli accessori, che comprende AirPods e Apple Watch, sono aumentate 37 da% a $ 10 miliardi. Le vendite di servizi sono aumentate 11 da% a $ 12. 7 miliardi.

Apple prevede di produrre entrate del secondo trimestre tra $ 63 miliardi e $ 67 miliardi. L’ampia gamma è dovuta all’incertezza creata dall’epidemia di coronavirus in Cina, che ha il potenziale di danneggiare le vendite in quel paese. Le vendite in Cina sono leggermente aumentate nel primo trimestre.

Quest’anno Apple dovrebbe lanciare un iPhone economico e almeno un iPhone abilitato per 5G. Il 5G potrebbe innescare un forte ciclo di aggiornamento per Apple, ma resta da vedere quanto siano interessati i consumatori alla tecnologia.

Boeing segnala una perdita

Mercoledì mattina, le azioni di Boeing sono aumentate del 2,4%, nonostante un rapporto del quarto trimestre che ha gravemente mancato le aspettative. Entrate precipitate 33% da un anno all’altro a $ 11. 9 miliardi grazie a un 67% calo delle consegne di aerei commerciali. Il 737 Max rimane a terra dopo due incidenti mortali e la produzione dell’aereo in difficoltà è stata sospesa all’inizio di questo mese.

Le entrate di Boeing hanno mancato le stime degli analisti di un enorme $ 3. 85 miliardi. La linea di fondo era anche peggiore del previsto, con una perdita EPS non aggiustata (aggiustata) di $ 2. 33. Quello era $ 0. 45 peggio della stima media dell’analista, e molto più in basso rispetto a un profitto di $ 5. 48 nel periodo dell’anno precedente.

Boeing ha bruciato liquidità durante il trimestre, con un flusso di cassa operativo negativo di $ 2,2 miliardi. Secondo quanto riferito, la società si è assicurata $ 10 miliardi di finanziamenti da varie banche all’inizio di questa settimana per chiudere il buco nel suo bilancio strappato dalla messa a terra del 737 Max.

Boeing si aspetta ora i costi totali relativi al 737 Crisi massima all’inizio $ 12 miliardi, compresi i costi che dovrebbero essere sostenuti quest’anno. Quel numero potrebbe aumentare se Boeing dovesse affrontare ulteriori ritardi nell’ottenere il 737 Max torna in aria.

I risultati di Boeing sono stati inequivocabilmente cattivi, ma potrebbero non essere stati così negativi come gli investitori si aspettavano. Tuttavia, il titolo rimane giù 19% dal suo 50 – settimana alta come il 737 trascina i problemi.

                                                                                                                                                                                                                 Timothy Green non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Apple. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                      
Articolo originale di Fool.com