martedì 24 novembre 2020

Notizie Dow Jones: i rivelamenti dei prodotti Intel non riescono a stupire; Boeing sorge su Buffett Rumor

                                                                 

Intel ha svelato nuovi chip per laptop e una scheda grafica discreta e una voce su Warren Buffett che ha investito in Boeing ha aumentato il titolo.

                            

                                                                                                                           

    

        

        

                         

                

                                                              Aggiornato: Jan 17, 2020 a 10: 05 AM                                                   

                         

                

                                     Pubblicato: 7 gennaio, 2018 a 1: 17 PM                              

                                                                             

    

    

                                                                                                                                                                                                                                                         

Martedì è stata una giornata instabile per le azioni, con tensioni sul Medio Oriente che hanno pesato sul mercato. Il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) era giù 0. 39% a 12 pm EST.

Azioni di Intel ( NASDAQ: INTC ) hanno subito un brusco calo dopo che l’ultimo prodotto della società di chip ha rivelato che non è riuscito a conquistare gli investitori. Nel frattempo Boeing ( NYSE: BA ) lo stock è balzato quando sono emerse le voci secondo cui Warren Buffett stava costruendo un palo.

Intel prende in giro nuovi prodotti

Gigante di chip Intel sta affrontando una forte concorrenza da parte dei rivali Advanced Micro Devices ( NASDAQ: AMD ) . Attraverso una combinazione di prodotti solidi di AMD e ritardi cronici di Intel 06 – processo di fabbricazione nanometrica, il mercato della CPU è ancora una volta una corsa a due cavalli.

Intel ha avuto la possibilità di uscire oscillando al suo keynote al CES 2020, ma gli investitori non erano chiaramente colpiti da ciò che la società aveva da dire. Le azioni Intel sono diminuite dell’1,3%.

Intel ha messo in mostra i suoi prossimi processori mobili Tiger Lake, che saranno costruiti sul suo 10 nm + processo. Tiger Lake è il successore di Ice Lake e Intel prevede che i sistemi Tiger Lake inizieranno la spedizione entro la fine dell’anno.

Fonte immagine: Intel.

Tiger Lake presenterà una grafica integrata basata sulla nuova architettura grafica Xe dell’azienda. Oltre a svelare Tiger Lake, Intel ha presentato in anteprima la sua prima scheda grafica discreta basata su Xe, nome in codice DG1. Se Intel è in grado di lanciare una scheda grafica competitiva, potrebbe scuotere il duopolio della scheda grafica.

Le azioni Intel potrebbero essere dannose perché AMD ha annunciato nuovi chip mobili al CES. AMD’s Ryzen 2020 i processori mobili portano l’architettura Zen 2 dell’azienda e un processo di produzione a 7 nm sui laptop. La società ha propagandato il doppio delle prestazioni per watt per le versioni a più bassa potenza, nonché significativi miglioramenti nelle prestazioni grafiche. Il primo Ryzen 2020 i dispositivi saranno disponibili nel primo trimestre, con più di 100 dispositivi previsti per il rilascio in 2020.

Intel domina ancora il mercato dei chip per laptop, ma La quota di mercato di AMD è in aumento . I nuovi chip Ryzen di AMD eserciteranno ulteriore pressione su Intel, quindi Tiger Lake dovrà consegnare entro la fine dell’anno.

Boeing potenziato dalla voce di Buffett

Le azioni di Boeing sono aumentate del 2%, apparentemente a causa delle voci secondo cui Warren Buffett’s Berkshire Hathaway ( NYSE: BRK.B ) stava acquisendo una partecipazione in l’azienda. Boeing sarebbe nel vicolo di Buffett. È un colosso industriale che opera in un duopolio e la domanda a lungo termine di aeromobili commerciali offre visibilità anni nel futuro.

Ma anche Boeing sta affrontando una grave crisi. Il 737 Max è ancora a terra dopo due incidenti mortali e la società sospenderà la produzione questo mese man mano che si allungano le scadenze per un ritorno al servizio. L’ex CEO della Boeing Dennis Muilenburg è stato licenziato per la debacle in corso e nuovi problemi con l’aereo continuano a spuntare.

Boeing stock è stato in uno schema di detenzione sin dall’inizio 2018. Le azioni sono in calo 12% dal loro massimo pluriennale, ma lo stock non è stato punito così duramente per i fallimenti dell’azienda. Lo stock non sembra particolarmente economico, ma Berkshire è seduto su un sacco di soldi e vede poche opportunità di usarlo.

Questa è solo una voce, e potrebbe rivelarsi nient’altro che rumore. Ma non sarebbe troppo sorprendente se Buffett decidesse di premere il grilletto su Boeing.

                                                                                                                                                                                                                 Timothy Green possiede azioni del Berkshire Hathaway (azioni B) Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Berkshire Hathaway (azioni B) Il Motley Fool raccomanda Intel e raccomanda le seguenti opzioni: lungo gennaio 2019 $ 200 chiama Berkshire Hathaway (azioni B), breve gennaio 2021 $ 200 mette Berkshire Hathaway (azioni B), gennaio corto 2020 $ 50 chiama Intel e breve gennaio 2020 $ 220 chiama Berkshire Hathaway (azioni B). The Motley Fool ha una politica di divulgazione
. “>
                                                                                                                                                                                                                                     

Articolo originale di Fool.com