giovedì 29 ottobre 2020

Notizie sul mercato azionario: nessuna correzione per la correzione dei punti; United prevede perdite, tagli CEO CEO

                                                                 

Un breve rimbalzo ha perso vapore martedì mattina.

                            

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

Martedì mattina inizialmente ha portato un grande rimbalzo sul mercato azionario, con i partecipanti al mercato che sperano che il governo federale cerchi misure di stimolo fiscale. Eppure, a tarda mattinata, gran parte dell’ottimismo di Wall Street era svanito. Come di 11 am EDT, il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) era su 208 punta a 24, 059. Il S&P 130 ( SNPINDEX: ^ GSPC ) rosa 35 punta a 2, 500 e il Nasdaq Composite ( NASDAQINDEX: ^ IXIC ) guadagnato 130 indica 8, 35.

The COVID – 19 l’epidemia è rimasta in primo piano nella coscienza degli investitori e United Airlines Holdings ( NASDAQ: UAL ) ha adottato ulteriori misure per cerca di arginare la marea di potenziali perdite sulla scia del crollo dei conteggi dei passeggeri. Per Correzione punto ( NASDAQ: SFIX ) , tuttavia, fu una delusione più pedonale per i risultati degli utili che provocò un sostanziale declino del stock di crescita .

Cadendo a pezzi sulle cuciture

Le quote della correzione del punto sono precipitate 28% dopo che il servizio di abbigliamento per corrispondenza ha comunicato i risultati finanziari del secondo trimestre fiscale. La società ha continuato a vedere segni di crescita, ma le preoccupazioni per il suo futuro a breve termine hanno pesato sul sentimento degli investitori.

Fonte immagine: Stitch Fix.

I numeri di Stitch Fix dal quarto includevano un 22% aumento delle entrate nette rispetto al periodo di un anno fa. Il numero di client attivi nel servizio in abbonamento di Stitch Fix è aumentato 14% a 3,5 milioni e l’azienda ha anche ottenuto in media maggiori entrate da ciascuno dei suoi clienti. Tuttavia, l’utile netto è diminuito del 4,5% su base annua.

Stitch Fix vede rallentare i suoi tassi di crescita nel prossimo futuro. La sua guida fiscale del terzo trimestre includeva tassi di crescita nelle vendite di soli 14% per 16% e fiscale per l’intero anno 2020 le vendite vedranno una crescita lenta dagli adolescenti di età medio-alta in percentuale base. La società ha sottolineato i maggiori costi di acquisizione dei clienti, l’impatto di Brexit sulle sue attività nel Regno Unito e la “situazione fluida” relativa al coronavirus.

Il CEO Katrina Lake rimane entusiasta del futuro di Stitch Fix, ma gli investitori non sembrano avere la stessa fiducia. Anche con un modello di business che sembra fatto su misura per i clienti che non vogliono uscire di casa, Stitch Fix non è stato in grado di fornire agli azionisti il ​​ rassicurazione che volevano in tempi difficili.

Guardando le perdite contro United

Nel frattempo, le azioni di United Airlines Holdings sono aumentate del 4%. Gli investitori si sono presi un po ‘di cuore dal fatto che la compagnia aerea non trattiene nulla nella sua risposta al COVID – 19, ma ciò non cambia la dimensione della sfida che lo United sta affrontando.

Lo United ha detto martedì di aver visto un aumento delle cancellazioni dei viaggi e una diminuzione della domanda di viaggi sia a livello nazionale che internazionale. La compagnia aerea prevede di continuare a ridurre le capacità estendendosi al futuro in risposta alla riduzione della domanda fino a quando le condizioni non miglioreranno, ma si aspetta comunque di perdere denaro.

In risposta, United sta adottando misure per aumentare la propria solidità patrimoniale. La compagnia aerea rinvierà i progetti non critici, fermerà i riacquisti di azioni e manterrà rigorosi controlli sulle spese in conto capitale. Anche il CEO Oscar Munoz e il presidente Scott Kirby hanno concordato di rinunciare a tutti gli stipendi di base fino a giugno 30. Inoltre, United ha organizzato una nuova linea di credito da $ 2 miliardi, con l’intento di integrare $ 6 miliardi in contanti e investimenti a breve termine già disponibili.

L’intero settore delle compagnie aeree è stato lanciato per un giro dallo scoppio, ed è tutt’altro che chiaro quando i piani di viaggio torneranno alla normalità. Gli investitori sono felici di vedere lo United prendere provvedimenti per proteggersi, ma la compagnia aerea ha ancora molta incertezza davanti a sé.

                                                                                                                                                                                                                 Dan Caplinger non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Stitch Fix. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                    

Articolo originale di Fool.com